Archiviare il kappaò in Calabria e ricominciare. Il GG Team Wear Benevento 5 torna di scena al PalaTedeschi nell’anticipo della sedicesima giornata: la squadra di Andrea Centonze affronterà il Canosa. Silvio Paoloni (Ascoli Piceno) e Andrea Pulimeno (Roma 1) arbitreranno l’incontro, Gabriele Bruno Barbato (Castellammare di Stabia) sarà il cronometrista.
Lorenzo Guerra analizza la vigilia del match: “Dobbiamo subito ripartire dopo la sfida persa con il Futura – dice il giocatore con il numero venti.- Peccato, ci siamo innervositi troppo e abbiamo anche sbagliato sotto porta perché le occasioni non sono mancate. E’ tempo subito di voltare pagina”. Al PalaTedeschi arriva il Canosa, che in settimana ha annunciato l’arrivo di Leopoldo Capurso in panchina: sarà una squadra diversa rispetto a quella affrontata nella gara di andata. “Assolutamente, quando arriva un nuovo tecnico le motivazioni del gruppo possono schizzare alle stelle e quindi bisogna prestare tanta attenzione perché sarà un match complicato”.
E’ tempo anche di un piccolo bilancio per il classe 2003: “Il gruppo sta facendo un percorso davvero importante, forse anche oltre le aspettative – conclude .- Personalmente sono soddisfatto, lavorando con giocatori esperti cerco di apprendere da loro il più possibile”.
Week-end di impegni anche per il settore giovanile: l’Under 19 domenica, fuori casa, affronterà la Tombesi Ortona. Trasferta casertana, invece, per l’Under 17 contro il Parete.
Carmine Esposito e Guido del Sorbo
- Annuncio pubblicitario -
Articolo precedenteFotovoltaico e rischi della semplificazione del PNRR
Articolo successivoMeola Commissario del Comitato UsAcli di Benevento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.