Domani mattina, dalle ore 9.00,  partirà la campagna vaccinale dell’ASL Benevento per il virus Covid-19. I primi a ricevere il vaccino saranno i “vaccinatori”, ossia gli operatori, tra medici e gli infermieri, direttamente impegnati nelle attività di somministrazione dei vaccini.
All’uopo è stato creato un “Centro Vaccinazioni Anticovid” presso il poliambulatorio di via Minghetti, con la predisposizione di spazi adeguati (sala d’attesa, sala per la somministrazione dei vaccini, spazio di stazionamento per l’osservazione delle persone vaccinate)  necessari per l’effettuazione in assoluta sicurezza di tutte le operazioni necessarie.
Dopo questa prima fase si procederà a vaccinare gli operatori dell’ASL maggiormente esposti e delle strutture sanitarie territoriali convenzionate, a partire dal personale dei servizi di urgenza/emergenza (118), e dagli operatori delle Residenze Sanitarie Assistite (RSA) secondo un calendario messo a punto dal gruppo di lavoro istituito ad hoc presso la direzione strategica aziendale.
Il Direttore Generale, Gennaro Volpe, ha dichiarato: “Ci stiamo impegnando per gestire nella maniera più efficace questa importante campagna vaccinale che rappresenta un punto di svolta decisivo nella lotta al coronavirus. Vaccinarsi significa preservare sé stessi e salvaguardare gli altri da un elevato rischio di ammalarsi di SARS-CoV-2. Si tratta di un atto di responsabilità e di rispetto per la vita a cui dobbiamo aderire senza riserve.”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.