Firmato il contratto per lavori stradali per l’importo complessivo di €. 496.336,82.
Lo comunica Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento.

L’intervento, consistente nella manutenzione ordinaria, straordinaria e nel risanamento piano viabile lungo alcune arterie del patrimonio della Provincia, è sostenuto finanziariamente da un Decreto del Ministero delle Infrastrutture del marzo scorso.

Il progetto esecutivo, con la supervisione del Dirigente del Settore Tecnico della Provincia ing. Angelo Carmine Giordano, prevede l’esecuzione di pavimentazione con conglomerato bituminoso delle seguenti arterie stradali provinciali:

  • -n. 27 nel tratto Cimitero Apice – Confine provinciali;
  • -n. 150 nel tratto tra le località Cappella e Masseria Maio di Castelpoto;
  • -n. 56 (ricadente nei Comuni di Colle Sannita e San Marco dei Cavoti), in alcuni tratti;
    -n. 69 (ricadente nei Comuni di Morcone e Sassinoro), in alcuni tratti;
  • -n. 92 (ricadente nei Comuni di Casalduni e Ponte), in alcuni tratti;
  • -n. 125 (ricadente nei Comuni di Airola) tra via Colunni e Corso Montella.

Aggiudicataria dell’appalto dei lavori è la ditta MI.RO.RA Costruzioni s.r.l. – Società Unipersonale, con sede in Ginestra degli Schiavoni (BN). Il Direttore dei lavori dell’intervento è l’arch. Giancarlo Marcarelli, mentre il Responsabile Unico del Procedimento è l’ing. Salvatore Minicozzi, entrambi del Settore Tecnico della Provincia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.