Al via gli incontri culturali promossi dall’associazione Culture e Letture in collaborazione con
l’Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento.
L’associazione culturale Culture e Letture, nell’ambito delle iniziative di diffusione della lettura proposte alla città, ha promosso una serie di incontri con l’autore nel magnifico scenario del Teatro Romano.
Dal 16 al 17 settembre prossimo Antonio Esposito, Federica De Paolis e Maurizio Ponticello
parleranno delle loro ultime pubblicazioni con gli interventi di alcuni membri dell’associazione.
L’iniziativa che vorrebbe essere il numero 0 di futuri festival del libro, si svolgerà nel pieno rispetto della normativa Antcovid, con ingresso a numero chiuso e con prenotazione al numero 34966726566.
L’accesso è con biglietto di ingresso al Teatro
Gli eventi, ideati e promossi dall’Associazione Culture e Letture, saranno realizzati in
collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania e l’Area Archeologica del Teatro
Romano di Benevento e il supporto di vari sponsor locali.


Programma:
Dal 16 al 18 settembre, ore 17:00, visita al Teatro Romano
Mercoledì 16 settembre 2020, ore 17:30 Antonio Esposito dialogherà con Lucia De Rosa del libro Le scarpe dei matti (A Sud dell’Equatore). Modera Elide Apice
“Un pomeriggio d’inverno, tra i seminterrati dell’ex manicomio civile di Aversa, come epifania, si danno allo sguardo centinaia di scarpe accatastate, impolverate, rotte, rosicate dai topi, spesso spaiate. Cumuli di scarpe senza lacci, pezzi di storie smarrite, testimonianza di sentieri interrotti e cammini traditi, abbandonati in quell’Altrove, ‘le reali case dei matti’, spazio di potere, di esclusione, di dolore”
Giovedì17 settembre, ore 17:30, Federica De Paolis dialogherà con Gioconda Fappiano de “Le imperfette” (DeA edizioni). Interventi di Loredana Russi e Elide Apice
“Vincitore del Premio DeA Planeta 2020.
Con straordinaria lucidità e una scrittura che non concede niente alla retorica, Le imperfette getta uno sguardo su quel groviglio interiore che ci portiamo dentro, dove le bugie che gli altri ci raccontano si mescolano agli inganni dei nostri stessi sensi.”
Venerdì 18 settembre, ore 17:30, Maurizio Ponticello dialogherà con Loredana Russi di “La vera storia di Martia Basile” (Mondadori). Intervengono Elide Apice e Alda Parrella
“Tra luci e ombre quasi surreali, sensualità, tempeste, epiche battaglie contro i turchi e spionaggio internazionale, il romanzo è ispirato alle vere vicende di Martia Basile, e si cala nelle pagine più autentiche della città di Napoli che già si stava preparando alla rivolta di Masaniello. Martia è uno dei simboli della condizione femminile tra Rinascimento ed età barocca, eppure è di un’attualità sconvolgente”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.