società operaia

Domenica prossima alle ore 18 nel salone del palazzo del Genio di Cerreto Sannita
avrà luogo l’insediamento della nuova amministrazione della Società Operaia di
Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita, eletta lo scorso 6 settembre.
Le elezioni generali hanno premiato la lista “La stretta di mano” con ben 163 voti su
192 aventi diritto. È stato riconfermato alla guida dello storico Sodalizio cerretese il
giovane Adam Biondi, eletto alla presidenza per la prima volta nel 2015 con 101 voti
su 150. Riconfermati anche i vicepresidenti Luciana Lavorgna e Giuseppe De Nicola
ed i consiglieri Maria Luisa Meglio e Gennaro Del Vecchio.
Tanti i nuovi eletti e molti di loro sono giovani fra i 20 e i 30 anni: Alfredo Salomone,
Francesco Piccirillo, Andrea Ferrigno, Stefano Basile, Giuseppina Iannotti, Fatiha
Noaudi e Michele Giordano.
“L’ampia riconferma avuta dal progetto “La stretta di mano” – ha affermato il
presidente Biondi – premia il tanto lavoro svolto in questi cinque anni di attività. È un
risultato straordinario, mai raggiunto da nessuna lista di candidati in circa 140 anni, e
testimonia l’ampia coesione raggiunta all’interno della nostra antica associazione,
dopo anni di tremende lotte intestine”.
La cerimonia di insediamento di domenica pomeriggio, durante la quale gli eletti
pronunceranno le antiche formule di giuramento ottocentesche, si svolgerà secondo
un rigido protocollo anti Covid-19. I posti sono numerati e vengono assegnati, fino ad
esaurimento, sulla base delle prenotazioni ricevute all’indirizzo email
somscerretosannita@gmail.com  o al contatto whatsapp 3272675776. È obbligatorio
partecipare con la mascherina. All’ingresso un socio provvederà alla misurazione
della temperatura.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.