Sono cominciati ieri presso la palestra polifunzionale della Provincia di Benevento, il “PalaTedeschi” di via Rivellini del capoluogo, i test d’ingresso ai Corsi di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, promossi dall’Università del Sannio. L’afflusso dei 338 Candidati è cominciato alle ore 8.30.

La struttura, che ha ospitato non solo manifestazioni sportive, ma anche spettacoli musicali, nonché altri eventi, è stata concessa, nelle settimane scorse, a titolo gratuito, con una delibera del Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, all’Ateneo sannita nello spirito della consolidata e storica cooperazione istituzionale tra i due Enti.

L’iniziativa, infatti, vuole contribuire ad arginare la diffusione del Covid-19 anche per gli eventi in presenza con la partecipazione di un gran numero di persone: gli spazi a disposizione nel PalaTedeschi, che negli ultimi mesi, prima del “lockdown”, ha ospitato le gare eliminatorie di pallavolo inserite nel circuito delle Universiadi 2019, nonché un torneo di qualificazione per la Nazionale italiana di pallamano, sono più che sufficienti a garantire il rispetto dei Protocolli Covid 19. Va da sé che si è voluto consentire agli esaminandi di poter svolgere le impegnative prove d’esame, senza particolari stress in una sede vicina alla propria residenza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.