Mortaruolo

“È di poco fa lo sblocco dei 300 milioni di euro del Fondo infrastrutture sociali per i Comuni del Sud, che entreranno direttamente nelle casse delle amministrazioni locali del Mezzogiorno, privilegiando le città medie e piccole per nuovi interventi, manutenzioni straordinarie, su scuole, strutture e residenze sanitarie, edilizia sociale, beni culturali, impianti sportivi, arredo urbano, verde pubblico, e altri ambiti della vita sociale. Si tratta di una notizia davvero importante che ci aveva anticipato mercoledì pomeriggio il Ministro Provenzano nel corso di una videoconferenza con la Federazione provinciale del Partito Democratico di Benevento. Lo ringrazio per aver portato avanti questa battaglia a tutela delle nostre aree interne insieme alla Regione Campania. Perché i Comuni medi e piccoli, che rendono più forte e ricca la nostra area interna, sono un’opportunità. Lo abbiamo visto durante la fase più acuta della pandemia. Un rilancio che passa anche attraverso un sostegno decisivo sul Terzo settore perché il lavoro di ricucitura sociale chiama in campo tutti per colmare i divari esistenti attraverso maggiori investimenti sulla ricerca e sullo sviluppo ma anche su una moderna infrastrutturazione digitale. Voglio inoltre rivolgere gli auguri di buon lavoro a Francesco Monaco nominato dal Ministro quale coordinatore del Comitato nazionale delle aree interne che, ne sono convinto, darà un forte impulso all’attuazione della Strategia Nazionale Aree interne”. Così il Consigliere regionale della Campania, on. Erasmo Mortaruolo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.