A Guardia Sanframondi, non si ferma la corsa alla solidarietà nel difficile momento che stiamo vivendo. Dopo la consegna di mascherine a tutti i nuclei familiari presenti sul territorio comunale ottenute grazie ad una donazione da parte di imprese locali, un nuovo gesto di altruismo da parte di alcuni cittadini arriva nella Settimana Santa.
Questa volta i destinatari sono coloro che forse pagano maggiormente l’obbligo di essere chiusi in casa, che sentono più di tutti il desiderio di correre all’aria aperta e divertirsi al parco: i bambini.
La Pasqua è alle porte e la tradizione vuole che essi ricevano delle gustose uova di cioccolato con sorpresa. E allora quest’anno ci penseranno i volontari della Protezione civile di Guardia Sanframondi, sempre pronti e disponibili a dare il proprio contributo con grande senso di responsabilità ed impegno, a distribuire un uovo pasquale ad ogni bimbo nato nell’arco temporale che va dal 2009 al 2020 e che sia residente nel territorio comunale.
La consegna, che avverrà con le dovute precauzioni ed utilizzando i dispositivi di protezione, sarà effettuata con mezzi addobbati con palloncini e allietata con musica divertente.  La distribuzione è prevista tra il pomeriggio di sabato 12 e la mattina di domenica 13 aprile.
Un modo, questo, per augurare a tutti i piccoli guardiesi e alle loro famiglie una Santa Pasqua e soprattutto per regalare loro un sorriso in questo momento triste e difficile per ognuno.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.