Acquisto 2.000 kit per il test rapido

“A seguito di un incontro che ho avuto con il presidente dell’Ordine dei Medici Gianni Ianniello, con il vicepresidente Luca Milano e con il consigliere Luigi Abbate e dei successivi contatti avuti con la dirigente dell’Asl Concetta Conte, ho dato disposizione per l’acquisto di 2.000 kit per il test rapido di ricerca degli anticorpi IgG e IgM.

I kit, che consentiranno di accertare lo positività al Covid-19 delle persone sottoposte a test, saranno donati all’Asl di Benevento che, poi, provvederà a girarli ai medici di base che operano nella città di Benevento al fine di fronteggiare con maggiore tempestività la diffusione del virus in citta”.

A dichiararlo è stato questa sera il sindaco di Benevento, Clemente Mastella


 

Mastella risponde a Salvini

“È davvero incredibile, quasi inconcepibile, che Salvini si occupi delle vicende della Casa di Cura Villa Margherita di Benevento e di quelle del Centro Minerva di Ariano Irpino, mentre, invece, trascuri, assieme ai suoi responsabili regionali, quanto si è verificato proprio nelle vicinanze di uno dei suoi sindaci campani con i quali è in contatto in merito a tali problematiche. E questo mentre avviene un attacco al sistema della Sanità regionale da parte di molti sindaci della Lombardia. A tutti, lancio, piuttosto, un appello: basta con le polemiche, rimandiamole a dopo. Ora, diamo una mano ai più deboli, ai malati, ai poveri, a chi povero non era e lo è diventato nel giro di una settimana. Questa, caro Salvini, è la missione di chi fa politica in maniera seria”. Lo dichiara il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.