“Mi è stato comunicato poco fa dal management del Gruppo De Vizia Sanità che i pazienti risultati positivi al Covid19 non saranno trasferiti ma resteranno in cura presso la struttura di Villa Margherita. Questa decisione dell’Asl di Benevento ci sembra la più idonea per l’assistenza dei pazienti.
Ribadiamo che la posizione assunta nella giornata di ieri dal Comune di Telese Terme era dettata esclusivamente dalla necessità di avere una puntuale conoscenza delle motivazioni che avevano portato alla scelta di trasferire i pazienti alla Casa di Cura Gepos anzichè all’AO San Pio, presidio istituito nel Sannio per il trattamento dei casi di coronavirus. Nessun approccio pregiudizievole contro i pazienti ai quali va la mia vicinanza, dell’Amministrazione comunale e della comunità di Telese Terme con l’auspicio che in questo particolare momento possano ricevere le cure più appropriate di cui hanno bisogno. La nostra contrarietà nel trasferimento a Telese era invece dovuta al fatto che nessuna comunicazione, informazione o rassicurazione fosse pervenuta né ufficialmente né ufficiosamente dall’Asl di Benevento. La generosità e la solidarietà della comunità di Telese Terme in questo particolare momento trovano una loro concretezza nella disponibilità data dalle nostre cliniche a ospitare il ricovero di pazienti non Covid attualmente degenti presso le strutture pubbliche e che necessitano di prestazioni di tipo ordinario in modo da dare un significativo supporto finalizzato a evitare il congestionamento del presidio Covid dell’AO San Pio di Benevento. Abbiamo chiesto solo che fossero seguiti percorsi chiari, senza equivoci e infingimenti a tutela dei cittadini. Siamo ben consapevoli che in questo momento è necessario il supporto di tutti per superare questa emergenza e siamo pronti a fare come comunità la nostra parte avendo come strada maestra il rispetto di ogni protocollo di sicurezza sanitaria e amministrativa con una particolare attenzione alla solidarietà umana che dev’essere sempre la stella polare di ogni scelta assunta”.

Pasquale Carofano, sindaco di Telese Terme

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.