A Telese Terme una Casa Rifugio per le donne vittime di violenza

0

«È di 199mila euro l’importo stanziato dalla Regione Campania per l’istituzione di una Casa Rifugio per le donne vittime di violenza nel Comune di Telese Terme. Si tratta di una delle tre realtà che il Decreto Dirigenziale istituisce in Regione Campania insieme a Sarno e Salerno per un finanziamento complessivo di 597.100,00 euro. È una notizia davvero molto importante che è la cifra della profonda attenzione della Regione Campania su questo tema perchè le Case Rifugio sono un tassello fondamentale per il sostegno per le donne, e i loro figli, che sono vittime di violenza. Ma è anche la riprova di un percorso di coerenza e serietà che come Regione Campania in questi anni abbiamo portato avanti su questi temi e nel rapporto con le comunità. Voglio infatti ricordare che in occasione dell’inaugurazione del Poliambulatorio di Telese Terme che si è tenuta il 1 agosto del 2017, insieme al Governatore della Campania Vincenzo De Luca e all’Assessore regionale alle Pari Opportunità Chiara Marciani, annunciammo al Sindaco e alla comunità telesina proprio l’istituzione di una Casa Rifugio per le donne vittime di violenza. Un intervento di grande qualità e civiltà. Sarà un luogo riservato nel quale si potranno trovare possibilità di interfaccia umana ma anche di supporto con professionisti e Forze dell’Ordine ai quali le donne vittime di violenza potranno rivolgersi per tutelare la propria sanità». Ad annunciarlo è il Consigliere regionale della Campania, Erasmo Mortaruolo.

 Gabriele Pastore

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.