Sinuessa, l’eredità di Cesare

0

Gentili soci ed amici, come preannunciato nella mail precedente, siete tutti invitati al primo incontro de Il maggio dei libri 2019: 4 maggio 2019 – Abbazia San Salvatore Telesino – ore 17.00 Presentazione di Sinuessa, l’eredità di Cesare romanzo storico di Luigi Crimaco.

Ne discuteranno con l’autore: Carmine Collina, docente IIS [email protected] Antonio Salerno, direttore del Museo archeologico di Teanum Sidicinum – Polo museale della Campania

Luigi Crimaco ha un curriculum di tutto rispetto, nato a Roma, vive oggi in Umbria. Laureato in Archeologia, ha effettuato numerosi scavi in alcune delle più importanti città romane della penisola, tra queste Puteoli, Sinuessa, Capua. È stato city manager a Pompei e tra i suoi meriti c’è quello di aver scoperto il luogo ove sorgeva la colonia romana di Volturnum. È autore di numerosi saggi e articoli scientifici relativi a ricerche archeologiche. Attualmente dirige il Museo Civico Archeologico delle città di Mondragone dopo aver diretto per un periodo anche quello di Piedimonte Matese (CE), è direttore di due missioni di scavo, nella villa romana di Columbrella e nei villaggi medievali di Rocca Montis Dragonis, entrambi nel territorio della città di Mondragone (CE) ed ha partecipato a scavi anche nel comune di San Salvatore Telesino nell’area di Telesia.

Sinuessa è il suo primo romanzo storico ambientato a Sinuessa appunto, l’attuale Mondragone, nell’estate del 12 d.C. che speriamo vorrete apprezzare con noi.

Al seguente link potete vedere anche una breve intervista a Luigi Crimaco andato in onda Sabato u.s. su Rai 3

facebook.com/bibliotecacomunale.piedimontematese/videos

Certi della consueta partecipazione, inviamo cordiali saluti

Antonietta Cutillo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.