Quando il vino incontra l’arte

0
La particolare bottiglia in ceramica decorata, pensata per i vini invecchiati
Nel suggestivo sfondo offerto dalla meravigliosa Reggia di Caserta si è svolta, nei giorni 19 e 20 maggio, la manifestazione “Buongiorno ceramica”, che ha visto la partecipazione dell’azienda agricola “Corte Normanna” insieme all’associazione “Contaminarsi”.
L’azienda vitivinicola Corte Normanna ha proposto all’interno dell’evento numerose degustazioni dei suoi prodotti come lo “Spumante di falanghina del Sannio DOP extra dry” e del vino aglianico DOP Sannio “Tre Pietre riserva”. Ed è stato proprio quest’ultimo vino il protagonista del progetto del team di Contaminarsi, che ha realizzato e sperimentato una particolare bottiglia in ceramica decorata, pensata per i vini invecchiati.
Due giorni interamente dedicati alle degustazioni e alle sperimentazioni, in un connubio perfetto tra arte, cultura e vino. L’azienda “Corte Normanna” e “Contaminarsi” hanno regalato ai visitatori un’esperienza a tutto tondo. Contaminazione e sperimentazione, quindi, sono le parole alla base di questo progetto a cui hanno partecipato numerosi artigiani ed artisti che hanno saputo regalare una veste completamente nuova
ed originale ai vini dell’azienda vitivinicola sannita.

Barbara Lombardi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.