San Lupo: iniziativa di recupero dell’orologio della chiesa di San Giovanni Battista

0
Sal Lupo

L’ Associazione Onlus “i Coraggiosi” non persegue fini di lucro. Tra le attività di statuto vi è quella di recuperare manufatti storici e proteggere (quando possibile) il patrimonio storico – scientifico – territoriale di pubblica interesse. L’Associazione, attualmente, si sta occupando del recupero dell’orologio da torre del campanile A.G.P. di Guardia Sanframondi e dell’orologio della chiesa di San Giovanni Battista di San Lupo (BN). Le macchine sono ambedue opera di Alfonso Sellaroli, costruttore di orologi da torre del 1800, nostro conterraneo.
Nello svolgere le attività di recupero l’Associazione si prefigge di essere esempio di professionalità, pertanto, il lavoro viene corredato da una ricerca di archivio, da un fascicolo tecnico, dalle procedure usate, dai disegni della macchina, da un modello tridimensionale, pubblicazioni, sperimentazioni tecnologiche e quanto altro messo in atto nel corso dei lavori.
Le disponibilità economiche per il prosieguo di queste operazioni sono limitatissime. Per questa ragione, l’Associazione, ha deciso di ricorrere ad una raccolta fondi finalizzata al recupero di queste macchine attraverso la quota del 5 x 1000 relativa all’imposta sul reddito delle persone fisiche oppure attraverso una sottoscrizione da destinare alla ONLUS.
L’informazione sui lavori e gli obiettivi raggiunti saranno pubblicati sul sito Web dell’Associazione www.icoraggiosi.it – mail: coraggiosi@gmail.com oppure con brevi resoconti informativi. Attualmente, a richiesta, sono disponibili, le linee guida del progetto sottoscritto tra il Comune di San Lupo- l’Associazione ed il protocollo di intesa.
La destinazione del 5 per mille va segnalata al Commercialista o al C.A.F. al momento della dichiarazione dei redditi e va firmata nel primo riquadro a sinistra, indicando come “Sostegno del volontariato delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale” I Coraggiosi con il codice fiscale C.F. 920 459 80627.
La destinazione del 5 x 1000 non sostituisce in alcun modo l’8 per mille e non comporta alcun aggravio impositivo al Contribuente. Se non si indica niente nei riquadri dedicati alla destinazione del 5 x 1000 l’importo va allo Stato che utilizzerà i fondi per altra finalità. Le scelte dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro, pertanto, possono essere espresse entrambe.
Riguardo alle quote di sottoscrizione volontaria, possono essere versate all’Associazione ONLUS sul codice IBAN IT59 E033 5901 6001 0000 0131 894 riportando la causale “contributo per il recupero della macchina orologio della chiesa di San Giovanni Battista di San Lupo”.
Si ringrazia anticipatamente quanti vogliono aderire a questa iniziativa.

Gaetano Morone

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.