San Lorenzo M. Progetto “Teatro-Giovani-Territorio”: conferenza stampa e chiusura attività

0

Dopo più di un anno di eventi, volge al termine “Teatro – Giovani – Territorio”, il progetto promosso dall’associazione culturale – teatrale “A. Lamparelli” in collaborazione con il comune di San Lorenzo Maggiore, l’istituto superiore “Galilei – Vetrone” e l’Ambito sociale B4, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù.

Il progetto ha promosso la valorizzazione del territorio, la sua scoperta, il suo mantenimento ed ha visto come protagonisti i giovanissimi del luogo che tramite il loro impegno e le loro doti artistiche hanno celebrato la bellezza dei posti che li circondano.

Un progetto che ha fatto nascere la sede dell’associazione che ha ospitato due laboratori, motvo di aggregazione di numerosi giovani provenienti da tutta la valle telesina e non solo.
Peppe Fonzo, regista ed attore del Magnifico Visbaal Teatro di Benevento, ha tenuto il laboratorio teatrale “Memory Tales” e la fotografa Jenny Di Meola, è stata la docente del laboratorio Fotografia e Racconto” , in collaborazione con l’accademia di fotografia “Julia M. Cameron”
Dallo sviluppo di questi due laboratori sono nate numerose iniziative che hanno coinvolto sempre più persone.
Come le mostre “Lo sguardo delle allieve” ,“Sguardo sul territorio” e “Fotografia e Racconto” ed i cortometraggi intitolati “Memory Tales”.
Non di minor importanza i contest fotografici online “Il tuo territorio in una foto” e “I volti della fede”, che hanno favorito l’interazione di tantissimi utenti della rete e promosso l’associazione in panorami molto più ampi.
Sono stati realizzati numerosi cataloghi, cortometraggi, e seminari di formazione per le risorse umane del progetto in collaborazione con la Caritas di Benevento e la comunità cooperativa ICare con sede a Cerreto Sannita.
Lo step finale del progetto è stata la realizzazione del dramma sacro più famoso della tradizione laurentina, che segnò otto anni fa la nascita dell’associazione: “Il Martirio di Lorenzo”.
Il dramma sacro più famoso della tradizione laurentina, massima espressione della celebrazione del territorio e del mantenimento del patrimonio artistico culturale.

La conferenza stampa finale sarà il momento per ripercorrere tutti gli step del progetto “Teatro – Giovani – Territorio”, per visitare la nuova sede dell’associazione Lamparelli, nonché per visionare i cataloghi realizzati ed il numeroso materiale prodotto.

L’associazione invita tutti a ripercorrere insieme un viaggio straordinario chiamato “Progetto Teatro – Giovani – Territorio”

Giovanna De Libero

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.