Adesso basta!

0

La FLC CGIL di Benevento esprime piena solidarietà alla prof.ssa Franca De Blasio che, nell’esercizio delle sue funzioni, è stata accoltellata da un alunno, un suo alunno, che non ha avuto alcuna remora nel colpirla, con un coltello, al volto, procurandole un profondo taglio di quindici centimetri.

Questo episodio, avvenuto presso l’I.I.S.” Maiorana – Bachelet” di Santa Maria a Vico è un fatto di inaudita gravità, che si associa a numerosi accadimenti, avvenuti in tutto il territorio italiano, in cui il personale della scuola è oggetto di violenze fisiche personali.

La scuola non è una trincea, ma è il luogo dove si propone cultura, dove si insegnano le regole di comunità, dove il rispetto per gli altri rappresenta il cardine educativo – formativo. Però, questo va perseguito, portato avanti, perorato con tutte le forze disponibili.  Pensiamo, che oramai, non si può più prescindere. Questa società va rieducata. Deve essere avviato un nuovo umanesimo sociale e culturale, in cui i valori della nostra Costituzione, ritornino ad essere sostanzialmente attivi.

Enrico Macrì

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.