Bilancio del questore: Obiettivo sicurezza al fianco dei cittadini

0

Quello che sta per concludersi è stato un anno di intensa attività per la Polizia di Stato. Il bilancio dei servizi svolti, sia sul piano della prevenzione che della repressione dei reati e degli illeciti in genere, è stato tracciato dal Questore della provincia di Benevento, dott. Giuseppe Bellassai, nell’ambito di un incontro con la stampa che si è tenuto questa mattina.

“Nonostante l’analisi dei dati faccia rilevare un decremento della generalità dei fatti illeciti avvenuti nel territorio della provincia rispetto al 2016 – ha evidenziato il Questore – la guardia rimane sempre alta nell’abbattere i fenomeni criminosi, anche attraverso una pianificazione strategica delle azioni da mettere in campo. L’obiettivo sicurezza poi si persegue su diversi fronti, da quello della prevenzione a quello della repressione, alla formazione del personale, ai progetti a tema, alla comunicazione”.

Bellassai ha poi tenuto a precisare che “sotto il profilo della prevenzione, oltre all’ordinario dispiegamento delle Volanti sul territorio, sono stati pianificati dei servizi mirati ad alto impatto con diverse finalità, dalla vigilanza delle aree commerciali ai controlli alle sale da giochi, alla presenza nelle zone della movida, fino alla presenza davanti alle scuole al momento dell’ingresso degli studenti ed a tutti i servizi di prossimità, per essere vicini al cittadino e raccogliere i suoi bisogni. Sul versante della repressione, le attività investigative sono state rivolte principalmente al contrasto dei reati predatori ai danni degli esercizi commerciali e delle abitazioni, come alla disarticolazione delle reti locali del traffico di stupefacenti”.

“Siamo convinti – ha poi chiosato – della necessità di una presenza della Polizia di Stato sul territorio attraverso una necessaria implementazione numerica corroborata da una diffusa presenza in termini qualitativi degli uomini in tutti e 78 i comuni della provincia di Benevento con l’obiettivo di far vivere in serenità i nostri cittadini. Centrale a tal proposito sono state le attività programmate nell’ambito del progetto ‘Provincia Sicura’ che, sotto l’egida della Divisione Anticrimine, ha visto la collaborazione del territorio e in particolare della Polizia Municipale”.

Nel presentare le slides delle attività, il questore Bellassai ha evidenziato che “in esse è tratteggiato il panorama dei reati di cui soffre la provincia di Benevento che non presenta le medesime criticità delle province vicine. Tuttavia è chiaro che non bisogna abbassare la guardia. Quella beneventana, che si qualifica come realtà sana, potrebbe essere appetibile a certe consorterie criminali”.

Per il Questore “il rispetto della Legge non si ottiene soltanto attraverso la repressione. L’esperienza dimostra che è necessario incidere sulla cultura delle giovani generazioni attraverso una costante e diffusa attività di prevenzione e sensibilizzazione. Su questo in collaborazione con l’Ufficio Scolastico provinciale, l’Università degli Studi del Sannio e le altre Istituzioni territoriali e regionali abbiamo voluto allearci per ribadire il nostro ‘Esserci sempre’ così come ci ha costantemente sollecitato il Signor Capo della Polizia nel corso di questo anno e in occasione della sua visita qui nel Sannio”.

Di seguito alcuni dei dati statistici più significativi:

  • Interventi della Squadra Volante – 2.540;
  • Persone identificate – 36.356;
  • Perquisizioni – 232;
  • Controllati con il sistema Mercurio – 283.232;
  • Persone arrestate – 91;
  • Persone denunciate in stato di libertà – 386;
  • Arresti per episodi di rapina – 5;
  • Arresti per furto di abitazione – 12;
  • Persone arrestate per truffe ai danni di anziani – 4;
  • Arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti – 34;
  • Arresti per reato di stalking – 3;
  • Persone arrestate per il reato di sfruttamento prostituzione – 1;
  • Sequestri di sostanza stupefacente – Kg. 10,583;
  • Misure di prevenzione personale – 212;
  • Fotosegnalamenti – 2832;
  • Titoli di soggiorno consegnati (rilascio / rinnovo / aggiornamenti) – 8.504;
  • Decreti di espulsione – 20;
  • Passaporti rilasciati e nulla osta per rilascio – 3424;
  • Porto di fucile rilasciati/rinnovati – 982;
  • Diniego porto fucile – 42;
  • Licenze amministrative rilasciate – 94;
  • Licenza sospesa ex art. 100 T.U.L.P.S. – 1;
  • Armi ritirate – 42;
  • Controllo esercizi pubblici – 184.

“I risultati raggiunti nel 2017 – ha concluso il Questore – non sono soltanto il frutto dell’impegno profuso dalla grande famiglia della Polizia di Stato ma sono anche il prodotto della preziosa collaborazione dei cittadini. Ho potuto constatare, infatti, fin dal mio arrivo a Benevento l’attenzione e la solerzia di tutta la cittadinanza nel segnalare situazioni sospette o anomale che ci hanno spesso consentito di intervenire tempestivamente per garantire la sicurezza, svolgendo al meglio il nostro lavoro. Spero che questo importante rapporto di collaborazione con i cittadini prosegua anche per il futuro attraverso il potenziamento delle alleanze con il territorio”.

Benevento 28 dicembre 2017

Giuseppe De Paola

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.