Mommsen nell’archeologia ed epigrafia dell’Italia meridionale

0

Gentili soci ed amici, quest’anno ricorre il bicentenario della nascita di Theodor Mommsen, il grande storico, epigrafista, archeologo tedesco che ha dedicato gran parte della sua vita a studiare la storia italiana antica. È sua la monumentale Storia di Roma, importante punto di riferimento per tutti gli specialisti, ma sicuramente la sua opera più complessa, quella che ha coinvolto all’epoca decine di studiosi (e che li coinvolge ancora nell’aggiornamento!), che ha richiesto decine di anni di lavoro e lunghi periodi di permanenza dello studioso in Italia è il Corpus Inscriptionum Latinarum (CIL).

Anche il Sannio e la nostra Telesia sono stati lungamente visitati, esplorati e studiati dallo storico tedesco che ne ha raccolto e pubblicate le iscrizioni nel volume IX del CIL.

Per questo abbiamo creduto necessario dedicare alla figura del Mommsen ed al suo lavoro una Giornata di Studi, coinvolgendo i massimi conoscitori di questo autore, i prosecutori della sua opera, gli studiosi di storia del territorio e siamo sicuri che questo evento sarà molto apprezzato da tutti voi.

Questo il programma della giornata: Theodor Mommsen nell’archeologia ed epigrafia dell’Italia meridionale Convegno per il Bicentenario della nascita di Theodor Mommsen 2 dicembre 2017  San Salvatore Telesino – Abbazia Benedettina del Santo Salvatore de Telesia

Ore 9.00 Apertura dei lavori – Registrazione partecipanti
Ore 9.30
Saluti delle autorità
Ore 10.00: La figura e l’opera di Theodor Mommsen
Coordina Rosario De Iulio, Presidente ASVT
Arnaldo Marcone, Università Roma Tre
Mommsen e la storia tardo repubblicana
Marco Buonocore, Biblioteca Apostolica Vaticana
Theodor Mommsen e gli studi epigrafici in Italia
Oliviero Diliberto, Università di Roma “La Sapienza”
Theodor Mommsen e la sua biblioteca
Katiuscia Di Rocco, Biblioteca pubblica Arcivescovile ‘A. De Leo’ di Brindisi
Theodor Mommsen in terra pugliese
Dibattito

Ore 13.00 Pausa pranzo
Ore 14.30
Saluti autorità
Ore 15.00: Mommsen in Campania
Coordina Giovanna Battaglino, Direttivo ASVT Italo Iasiello, Liceo classico “Telesi@” , Telese Terme
Il contesto napoletano di Theodor Mommsen: avversari, alleati, metodo di lavoro
Cristina Pepe, Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’
Tracce mommseniane in area alifana e caiatina Paola Caruso, Liceo classico “Pietro Giannone” di Benevento
Gli studi epigrafici di Francesco Corazzini, tra spirito di ricerca e spirito risorgimentale Antonietta Cutillo, Consiglio direttivo ASVT
L’epigrafia a Telesia prima di Mommsen: Gianfrancesco Pacelli, Libero Petrucci e Nicolangelo Pacelli Giuseppina Renda, Università della Campania Luigi Vanvitelli
Carta Archeologica della Campania: il contributo dell’epigrafia alla ricostruzione del paesaggio antico
Dibattito
Ore 19.00 Conclusioni
Antimo Cesaro, sottosegretario MIBACT

Qui di seguito, il link ad un video youtube su Mommsen realizzato per noi da due giovani amici sansalvatoresi, mentre in allegato troverete l’invito e la scheda di iscrizione al Convegno nei due formati, word e pdf (potete compilare l’uno o l’altro, inviarcelo, o consegnarlo o registrarvi quella mattina stessa).

https://www.youtube.com/watch?v=_gCOJfv_D5o

Rosario De Iulio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.