Cerreto: le luci d’autore fra olio, degustazioni e ceramiche

0

A Cerreto Sannita due mesi di eventi fra olio, ceramica e degustazioni. Le antiche tradizioni artigianali che hanno reso famoso il nome della cittadina del Sannio nel mondo si rinnovano con l’aiuto di una serie di iniziative e manifestazioni che dal 5 novembre prossimo e fino all’epifania consentiranno a cittadini e visitatori di vivere momenti straordinari fra le strade del centro storico.

Gli eventi sono stati voluti ed organizzati dall’amministrazione comunale in collaborazione con altre associazioni locali.

Le domeniche dell’olio e le esposizioni di ceramica vanno ad incastonarsi nell’ambito della manifestazione “IlluminiAmo Cerreto” che dal 4 novembre al 7 gennaio del 2018 vedrà il paese illuminato da un innovativo sistema di luci e di proiezioni che metteranno in risalto le facciate nelle principali piazze del centro abitato, immergendo abitanti e visitatori già nella magica atmosfera natalizia. Nell’ultimo mese dell’anno l’olio si farà da parte per fare spazio, dall’8 dicembre, a “Presepiarte” che chiuderà i battenti il 6 gennaio 2018.

Novembre il mese dell’olio. Una vetrina importante per Cerreto Sannita che fa parte dell’Associazione delle Città dell’Olio e per ben sei volte, negli ultimi anni, con il suo prestigioso prodotto, si è aggiudicato il Premio Nazionale “Ercole Olivario” di Spoleto.  Durante tutte le domeniche di novembre la città ospita: stand enogastronomici, degustazioni, visite guidate nei frantoi, visite guidate del centro storico e del Museo della ceramica, animazione musicale. Inoltre, ogni sera, a partire dalle ore 17.30, ogni piazza si illuminerà di luci e di colori.

Cerreto Sannita è riconosciuta anche Città di Antica Tradizione Ceramica ed è iscritta all’Associazione Italiana delle Città della Ceramica della quale è socio fondatore. Ad aiutare l’amministrazione comunale ci sono  la ProLoco Cominium, la APTC, il Forum Giovani Cerreto e la Società operaia di Cerreto Sannita.

Sabatino Di Maio

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.