Per una filosofia del benessere: tra pensiero, cura e felicità

0

Mercoledì 25 ottobre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita la dott.ssa Alessandra Peluso. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si parla di “Per una filosofia del benessere: tra pensiero, cura e felicità”. In un tempo che non è più il nostro tempo, con una dominazione ormai planetaria della tecnica, l’esercizio del pensiero appare indispensabile per orientarsi, conoscere, comunicare e innanzitutto, vivere la propria vita. In una società ammalata di individualismi, vittimismi, alienazioni sociali, spersonalizzazioni del sé, la Filosofia rappresenta il farmaco della mente, la cura del terzo millennio. Insegna a dialogare, ad ascoltarsi, a conoscersi e a comunicare, si prende cura dell’anima. Educa alla libertà: “Sapremo prenderci cura dell’altro solo se gli riconosciamo pienamente la libertà di prendersi cura di se stesso. A partire da qui, potremo disporci a prenderci insieme cura del mondo” (M. Heidegger). La filosofia si pone, dunque, come possibilità di dialogo nel tempo dell’ordinaria banalità, come terapia per guarire le malattie del linguaggio e far sì che si possano realizzare benessere individuale e pubblica felicità.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul sito della Fondazione: https://www.fondazioneromano.it e sul canale YouTube.

 Alessandra Peluso (salentina). Filosofa. Dottore di ricerca in Scienze bioetico-giuridiche con una tesi di dottorato “Dal trapianto allo xenotrapianto. Una via per garantire la disponibilità di organi”. Cultrice di “Filosofia politica” presso l’Università del Salento. Si occupa di comunicazione ed editoria. È stata correttrice di bozze per il progetto “Enciclopedia di Bioetica” presso suddetta università. Critico letterario. Articoli o recensioni sono pubblicati su “AffariItaliani.it”, “Corrieresalentino.it” e sulla rivista di filosofia “Filosofia e nuovi sentieri/ISSN 2282-5711”. Cura diversi spazi social dedicati ai libri e alla diffusione della lettura e dello scernimento dell’informazione. Ha pubblicato saggi filosofici su “Albert Camus, Georg Simmel ed Hannah Arendt”; e su diverse tematiche riguardanti la Bioetica. Inoltre, ha pubblicato il saggio Happy different. Per una filosofia del benessere, iQdB, 2015 e le pubblicazioni di poesia: Canto d’Anima Amante, Luca Pensa editore, 2011; Ritorno Sorgente, Lieto Colle, 2013 e Sul boxer del nonno verso la Poesia, iQdB, 2016.

Antonella Calori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.