San Lorenzello, la Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri per festeggiamenti del Carmine

0

Torna il tradizionale appuntamento di luglio, a San Lorenzello, con le Grandi Bande Musicali Militari Italiane. Quest’anno, lo storico teatro naturale di Largo San Lorenzo, ospiterà la Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri, diretta dal I° Maresciallo Marco De Lucia.

La storia della Fanfara della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” si identifica con la storia dell’8° Reggimento Bersaglieri. Costituito nel 1871 il reggimento viene sciolto nel 1975 quando dà vita alla 8^ Brigata Meccanizzata “Garibaldi”. La Fanfara segue ancora la Brigata quando lascia la sede di Pordenone per Caserta. Inglobata la Fanfara del 63° battaglione Bersaglieri “Fagarè” dal 31 dicembre 1999 è alle dirette dipendenze del Reparto Comando e Supporti Tattici della Brigata.

Come per lo scorso anno quando fu reso omaggio all’Eroe nazionale Salvo D’Acquisto, la cerimonia di sabato sarà celebrata in ricordo del Ten. Col. del 1° Bersaglieri Umberto Lombardi, trucidato dai nazisti il 17 settembre del 1943, sui monti irpini, dopo aver messo in salvo i suoi soldati e la popolazione di Solofra (AV). Saranno presenti, Luciano Lombardi, Michele Vignola, Sindaco del Comune di Solofra (AV), Antimo Lavorgna, Sindaco di San Lorenzello.

La Fanfara si esibirà in Concerto, sabato 15 luglio alle ore 21.30 in un repertorio di ampia stesura (Flik Flok- Vent’anni allegramente-  Medley canzoni napoletane: O’ surdat nnammurat, O’ Sole mio, Funiculì Funiculà – La Ricciolina – Concerto d’Aranjuez – La Variata – My Way – Medley canzoni popolari di alcune Regioni d’Italia: le campane di San Giusto, O mia Madunnina, Romagna Mia, Arrivederci Roma, Calabresella, Ciuri Ciuri – Bersagliere in Africa – España Cañí – La leggenda del Piave – Inno di Mameli). La serata sarà presentata da Ilaria Melillo.

Mentre la chiusura dei festeggiamenti, domenica 16 luglio, sarà all’insegna della grande musica e cabaret. Dopo il successo dello scorso anno, con la serata tributo al cantautore Pino Daniele, che vide sul palco i suoi storici ‘’lazzari’’, tra cui Rino Zurzolo, scomparso recentemente, sarà volta di altri musicisti di fama nazionale ed internazionale dal palmarès musicale illustre: il batterista Franco Del Prete, che pure ha collaborato col grande Pino, Lucio Dalla, Gino Paoli, James Senese; Gianni Guarracino, chitarrista, compositore e arrangiatore, al suo attivo collaborazioni con Zucchero, Renato Zero, Pino Daniele, Al Di Meola, Ray Charles; Leo D’Angelo, ex corista di Edurardo De Crescenzo e collaborazioni con Al Di Meola ed altri artisti statunitensi; infine, Vittorio Remino, produttore e arrangiatore, ex bassista degli Avion Travel, ha collaborato con Gianna Nannini, James Senese, De Crescenzo. Andrea Carboni, percussionista, ha collaborato con Enzo Avitabile e Lorenzo Natale, arrangiatore e direttore d’Orchestra, ex pianista di Senese.

Spazio, poi, all’energia e alla verve partenopea di Rosalia Porcaro comico cabarettista dello spettacolo Zelig o Colorado Cafe.

Di seguito ecco il programma della due giorni di festeggiamenti

Sabato 15 luglio

Ore 21.15 – Largo Umberto I°: Omaggio delle Autorità Civili, Militari e Religiose ai Caduti Laurentini

Ore 21.30 – Largo San Lorenzo: Concerto della FANFARA 8° REGGIMENTO BERSAGLIERI CAMPANIA

Domenica 16 luglio

Ore 21.00 – SERATA DI MUSICA & CABARET: Franco Del Prete, Gianni Guarracino, Leo D’Angelo, Vittorio Remino e la comica Rosalia Porcaro.

Milena Mancini

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.