Trofeo Tarcento-European Cup a Lignano

0

Tre judoka dell’Olimpic Center Judo hanno fatto parte della selezione azzurra che ha partecipato al Trofeo internazionale “Junior European Judo Cup”organizzato da IJF World Junior Tour, che si è svolto a Lignano Sabbiadoro nei giorni 8 e 9 aprile 2017.

La selezione italiana viene scelta di volta in volta dalla Federazione nazionale (FIJLKAM) sulla base dei punteggi acquisiti dai judoka nel corso della stagione sportiva.

Al torneo hanno partecipato ben 469 atleti provenienti da 30 nazioni: un risultato di grande rilievo e l’Italia ha ottenuto risultati di assoluto prestigio portando a casa ben 4 medaglie d’oro, una d’argento e 3 di bronzo.

Nella categoria maschile -73 Kg Paolo Kevin Aliberti è stato sconfitto al primo incontro dallo svizzero Matt Naim che poi si è classificato al terzo posto. Una sconfitta che non lascia strascichi negativi per il judoka azzurro visto che è appena passato alla categoria superiore in termini di peso.

Tra le azzurre Annarita Campese nella categoria -52 Kg ha vinto il suo primo incontro contro la belga Baumans Marine per poi essere sconfitta dall’ungherese Luca     Polgar e nel ripescaggio si è ben comportata vincendo contro l’azzurra Priscilla Vinci e subendo la sconfitta per il 3° e 5° posto contro la belga Amber Ryheul.

Infine Martina Scisciola ha brillantemente conquistato la medaglia di bronzo frutto della vittoria al primo turno contro la slovena Teja Tropan. Al secondo incontro ha purtroppo preso la prima classificata nel ranking list europeo e terza ai campionati europei dello scorso anno, vale a dire la tedesca Patrycia Szekely, subendo una sconfitta più che onorevole. Infine nel ripescaggio ha battuto l’austriaca Victoria Schuhmann e la la rappresentante del Lussemburgo Kim Eiden. In virtù di questi incontri vittoriosi si è battuta per la conquista della medaglia di bronzo contro l’ungherese Polgar Luca, che nei turni preliminari aveva sconfitto Annarita Campese,riuscendo a vincere nel golden score.

Soddisfazione quindi per i maestri Salvatore Di Paola e Sandro Piccirillo che stanno svolgendo un ottimo lavoro con i loro allievi e questi prestigiosi risultati a livello internazionale ne sono la conferma.

Prossimi appuntamenti: i campionati italiani in programma il 6 e 7 maggio 2017 a Ostia Lido, mentre la successiva tappa del Junior European Juso Cup ci sarà in Spagna.

Salvatore Di Paola

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.