American Songbook a San Salvatore Telesino

0

Jazz e cultura nel cuore del Sannio: presso l’Abbazia benedettina del S. Salvatore a San Salvatore Telesino (Benevento) si esibirà il quartetto composto da Max Ionata – sax tenore, Pietro Lussu – piano, Luca Bulgarelli – contrabbasso, Giovanni Scasciamacchia – batteria, rende omaggio ai grandi compositori e musicisti che hanno fatto la storia del jazz come Duke Ellington, George Gershwin, Lester Young, Sonny Rollins, John Coltrane.

I musicisti proporranno brani interpretandoli creativamente, per un viaggio attraverso la storia della musica afro-americana con il suo tipico e originale sound. Durante l’evento sarà possibile visitare l’Antiquarium, nel quale sono esposti reperti di epoca sannita e romana provenienti dal sito archeologico di Telesia.

L’evento è organizzato dalla Pro Loco di San Salvatore Telesino e patrocinato dal Comune di San Salvatore Telesino. È stato realizzato grazie agli sponsor Agriges srl e La Cascina di Bacco.

American Songbook si inserisce nell’ambito del cartellone di concerti e iniziative in programma in tutte le regioni d’Italia per la Giornata Internazionale del Jazz 2017. Numerosi gli appuntamenti promossi dal Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO nella sola giornata del 30 aprile: oltre 20 eventi, tra spettacoli e concerti, in ogni regione d’Italia. La celebrazione della Giornata Internazionale del Jazz sarà occasione per rilanciare la campagna di UNESCO Parigi #UNITE4HERITAGE, promossa in Italia da UNESCO Giovani già in occasione dell’Assemblea Nazionale di Napoli 2017. Il Jazz è una musica corale e collettiva, linguaggio universale che si esprime in forma libera rispettando le diversità e le ricchezze altrui. È, dunque, uno strumento di cooperazione tra i popoli perché favorisce l’interculturalità e promuove il rispetto della diversità e delle diverse tradizioni, scopi principali della campagna. Per questo motivo, la giornata nazionale sarà denominata #JAZZ4HERITAGE e tutti gli eventi regionali cadranno sotto tale ombrello. Al fine di favorire una cultura musicale sinergica su tutto il territorio nazionale collaboreremo con l’associazione nazionale I-JAZZ, da anni attiva in Italia per la valorizzazione di questo genere musicale.

Gli eventi sono organizzati in partnership con I-Jazz

UNESCO GIOVANI – Oltre trecento giovani tra i 20 e i 35 anni, fra cui studenti, ricercatori, artisti, professionisti, manager e imprenditori: sono l’anima del Comitato giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, nato con l’obiettivo di supportare le attività della Commissione nel campo dell’educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione, e suddiviso in Comitati regionali.

Segui l’evento sui social con gli hashtag #jazzday #unescogiovani #jazz4heritage

Programma

American Songbook – Abbazia benedettina del S. Salvatore, Via Bagni, 82030 – San Salvatore Telesino (Benevento) ore 19:30 ingresso gratuito

 Come arrivare

  • – da Nord via Roma: Autostrada A1 uscita Caianello e proseguimento per Benevento uscita San Salvatore Telesino.
  • – da Nord via Pescara: Autostrada A14 con uscita a Termoli e proseguimento per Boiano – Benevento quindi direzione Caianello uscita San Salvatore Telesino.
  • – da Napoli – Caserta: Autostrada A1 con uscita a Caserta Sud – Maddaloni poi Fondo valle Isclero uscita San Salvatore Telesino.
  • – da Bari: Autostrada A16 con uscita a Benevento e proseguimento per Caianello uscita San Salvatore Telesino.
  • – da Salerno – Avellino: Autostrada A16 con uscita a Benevento e proseguimento per Caianello uscita San Salvatore Telesino.

 Lorena Pacelli

 info e contatti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.