Benevento: Patto tra Comune e Club UNESCO per uno sviluppo urbano sostenibile

0

Benevento, 30 marzo 2017 – Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e il presidente del Club per l’UNESCO di Benevento, Paola Cecere, hanno sottoscritto questo pomeriggio a Palazzo Mosti un Patto per uno sviluppo urbano sostenibile.

L’intesa prevede un impegno comune per improntare le rispettive azioni di programmazione, pianificazione, sensibilizzazione ed educazione all’obiettivo generale di rendere la città, il territorio e la comunità di Benevento saldamente motivati nella costruzione di un futuro sostenibile e a intraprendere, ciascuno per la parte di propria competenza, ogni iniziativa utile per raggiungere i seguenti obiettivi specifici, dichiarati di comune interesse:

– accelerare la realizzazione delle opere pubbliche necessarie per la messa in sicurezza  degli edifici e del territorio, tali da avere la capacità di resistere a sollecitazioni impulsive attraverso forme di adattamento controllate, mantenendo strutture e identità urbane (resilienza);

– applicare le misure di sicurezza con il permanente  rispetto dei valori storici e paesaggistici;

– tutelare l’ambiente e promuovere l’uso efficiente delle risorse, proteggendo e sviluppando  il patrimonio culturale e i paesaggi;

– promuovere il trasferimento di conoscenze e l’innovazione nei territori urbanizzati (smart city) attraverso l’accessibilità, l’uso e la qualità delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ITC);

– promuovere la cultura della riduzione del consumo di suolo ed incoraggiare le ristrutturazioni, favorendo l’utilizzo di fonti di energie rinnovabili;

– adoperarsi per l’inclusione sociale e lo sviluppo economico delle zone periferiche e marginali per realizzare un welfare di qualità ed efficiente, con un rinnovato patto di responsabilità e solidarietà.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.