Riprende vita l’impianto della società Lavorgna

0

A poco più di due anni dell’incendio che la sera del 29 novembre 2014 distrusse la linea di lavorazione e una parte consistente del fabbricato, l’azienda Lavorgna ha riaperto l’impianto di selezione dei rifiuti urbani di via Tratturo Regio a San Lorenzello.

Riattivato da alcune settimane, a differenza del precedente impianto, il nuovo stabilimento non solo si sviluppa su una superficie quasi doppia ma può vantare l’utilizzo di macchinari che consentono di velocizzare i processi e di migliorare notevolmente la qualità finale del prodotto da avviare poi al recupero o al riciclo.

In due anni e mezzo, dal funesto incidente, l’azienda con un importante investimento privato ha riaperto l’impianto che costituisce l’anello di congiunzione tra cittadini, enti, aziende che effettuano la raccolta differenziata e i produttori di materiali riciclati.

La selezione assume una funzione fondamentale nel processo di riciclo, in quanto, effettua una separazione adeguata dei materiali conferiti per tipologia da destinare a materia prima seconda (MPS).

L’azienda, che gestisce in numerosi comuni il servizio di raccolta differenziata “porta a porta”, per rispondere in maniera ottimale alle numerose istanze che arrivano dai cittadini delle comunità servite, ha messo on line oggi il nuovo portale web www.lavorgnasrl.it

Il nuovo sito web, visti gli ultimi dati sulle modalità di accesso degli italiani alla rete internet, è costruito con tecnologia responsiva per consentire all’utente di poter visualizzare e navigare comodamente le singole sezioni anche da dispositivo mobile (tablet, smartphone, ipad) oltre che da desktop tradizionale.

Domenico Giordano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.