“Aperitivo Letterario” con Alessio Viola

0

Mercoledì 23 novembre, alle ore 19.00, la Fondazione Gerardino Romano, presso Antares Cafè, via Vomero, 5, Telese Terme (BN), inaugura il ciclo degli Aperitivi Letterari con lo scrittore Alessio Viola, grande autore contemporaneo che predilige la narrazione di questioni socialmente sensibili in presa diretta. Nell’occasione, sarà presentato il romanzo Fidati di me fratello (Una storia vera), Alberti Compagnia Editoriale, 2016. L’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, ripercorrerà la carriera dello scrittore e si concentrerà sui temi di particolare attualità della sua ultima opera letteraria: la delinquenza organizzata, la famiglia, la droga, il danaro, il consumismo, il sesso; non ultima, la tradizione della cucina pugliese, come essenziale al vivere quotidiano, dove cibo e vino aprono le menti e favoriscono le relazioni sociali. Da qui, la nuova ambientazione prescelta dalla Fondazione Romano, per parlare di cose serie in un clima conviviale.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul canale YouTube della Fondazione: https://www.youtube.com/channel/UC8myUP4aa1mbCevzI10Ez5Q.

Alessio Viola è nato a Troia (Foggia). Ha svolto diverse professioni, tra cui operaio e sindacalista, venditore di quadri porta a porta, giocatore di rugby, oste, e fondatore (con altri) della “Taverna del Maltese”. Poi si è messo a scrivere. Ha collaborato con «la Repubblica Bari», ed è editorialista del «Corriere del Mezzogiorno». Ha pubblicato numerosi libri, tra cui Dove comincia la notte, Rizzoli, 2013, uscito anche in traduzione francese, e Ti strappo e ti getto in pasto ai cani, Caratteri Mobili, 2014. Suoi racconti sono apparsi anche ne Gli Indolenti, Cicorivolta Edizioni, 2015.

Antonella Calori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.