Dieci anni del Trofeo Città di Telesia: grande festa dello sport

Dieci anni del Trofeo Città di Telesia: grande festa dello sport

Dieci anni del Trofeo Città di Telesia. Parte dal traguardo decennale l’edizione 2016 della gara podistica internazionale sui 10 chilometri. L’evento, tra gli appuntamenti di più grande interesse dell’atletica italiana, ha ricevuto il riconoscimento di gara di livello internazionale con l’inserimento nel calendario Aims (Association of International Marathons and Distance Races) che riconosce le 320 manifestazioni podistiche più importanti del mondo, disputate in 95 Nazioni. Quest’anno il Trofeo Città di Telesia, in programma domenica 19 giugno a Telese Terme, rappresenterà anche la quarta e ultima tappa del “neonato” Trofeo delle Tre Province Campane, circuito di quattro gare che coinvolge altrettante cittadine appartenenti alle province campane di Napoli, Caserta e Benevento. Un decennale che diviene spettacolo nello spettacolo e focalizza nuovamente l’attenzione sulla cittadina termale dopo la Telesia Half Marathon dello scorso ottobre, che ha preceduto l’appuntamento di domenica 19 giugno al quale ha fatto da apripista, tra sport e solidarietà, la Telesia Fun. Tutti eventi che portano la “firma” dell’alta qualità organizzativa dell’ASD Running Telese Terme.

Tornando al Trofeo delle Tre Province Campane, si è partiti con la Maratonina Vanvitelliana (12 km) di Valle di Maddaloni (Ce) per poi continuare con la Maratonina (10 km) di San Nicola la Strada (Ce) e a seguire la 10 km di Afragola in programma il prossimo 12 giugno. La chiusura a Telese Terme con il Trofeo di domenica 19 giugno 2016 (partenza alle ore 19 da Viale Minieri).

“Per festeggiare il decennale – commenta proprio in riferimento all’importante traguardo Diego Viscusi della Running Telese Terme – abbiamo deciso di fornire la nostra collaborazione, cosa che non neghiamo a nessuno, alla realizzazione di questa manifestazione nella quale il prossimo anno confluiranno  anche le città di Avellino e Salerno”. Entrando nel merito del Trofeo Città di Telesia sottolinea con soddisfazione: “Dalla prima alla decima edizione siamo indubbiamente cresciuti di anno in anno. In termini più spiccatamente numerici, riferendomi in particolare all’anno scorso, dopo la parentesi del 2010, quando abbiamo ospitato i Campionati italiani giungendo ad avvicinare la quota di 2.500 partecipanti, ci siamo ormai proiettati alle 2.000 adesioni”. Quest’anno siamo a un migliaio, per il momento, mentre le iscrizioni si chiuderanno alle ore 24,00 del prossimo 15 giugno (www.trofeotelesia.it). E a proposito di adesioni, ci piace riportare la prima, registrata il 28 febbraio scorso, di Jack Graeme, direttamente da Glasgow!

Un’edizione che segnerà la storia del Trofeo telesino. Come è storico l’affiancamento alla Running Telese dell’Azienda Mangimi Liverini S.p.A. di Telese Terme, che sostiene da dieci anni le iniziative della società sportiva. “Siamo giunti – dichiara il Presidente Filippo Liverini – alla decima edizione di una manifestazione che è cresciuta costantemente. Nel 2007, la prima volta che il presidente Mario Del Vecchio, Antonio Grimaldi e Diego Viscusi (i runner fondatori) si presentarono da noi, il podismo non era molto diffuso, ma vedendo il loro entusiasmo decidemmo di sostenere l’iniziativa. Negli anni, il nostro contributo è cresciuto parimenti al loro impegno passionale e professionale, che li ha accreditati a livello regionale e nazionale. Mi piace fare un parallelo con la nostra azienda. Noi e la Running Telese Terme cresciamo insieme. E questo accade quando sul territorio le sinergie si incastrano alla perfezione. Il podismo sta prendendo sempre più piede. Ci fa vivere meglio. Lavorando nel settore alimentare, anche se degli animali, noi diciamo sempre che ‘solo una sana nutrizione animale garantisce un’ottima alimentazione umana’. La convinzione che la sana alimentazione umana parta da quella degli animali si incastra con quella che lo sport e quindi il podismo contribuiscano ad assicurare il benessere fisico. A ciò si unisce anche l’opportunità per i podisti che partecipano ad eventi come il Trofeo Città di Telese, di godere delle bellezze offerte dal territorio. Siamo grati alla Running Telese Terme – prosegue Liverini – partendo dai vertici della società fino ai volontari, passando per tutti coloro che sostengono l’iniziativa, perché sono riusciti, nel tempo, a portare all’attenzione nazionale il nome di Telese. Questo impegno ha catalizzato gli interessi degli sponsor, a dimostrazione che quando un progetto è ben fatto e partecipato, c’è anche un ritorno”. La riflessione si sposta sull’aspetto ricettività. “Oltre alla bravura della Running, degli sponsor e delle collaborazioni varie, è necessario anche far salire il valore turistico, incrementando la ricettività e il marketing”.

Maria Grazia Porceddu



Giuseppe e Giovanna sono a Lisbona. Pronti alla partenza per gli USA

»
Articolo Successivo

Giornata del benessere psicofisico

«
Articolo Precedente

Lascia un tuo commento

Devi accedere a ViviTelese per lasciare un tuo commento.

Se non sei registrato su ViviTelese.it clicca qui per registrarti.