Il progetto ‘Eu Collective Plays’ incontra il Telesi@

0

Il progetto Eu Collective Plays incontra il Telesi@. Due intense giornate. Due appuntamenti di grande spessore culturale a Telese Terme. Si parte dal ‘Workshop di scrittura polivocale con gli studenti di III e IV anno’ per proseguire con la ‘Giornata di formazione per i docenti in metodi di scrittura e polivocalità’. Di respiro internazionale, sovvenzionato dalla Comunità Europea, il progetto Eu Collective Plays, che aggrega le realtà artistiche più significative del panorama europeo, riguarda opere letterarie-drammaturgiche, nella prospettiva finale della nascita di una scrittura e di un’arte polivocale, collettiva e di ricerca, atta al ricongiungimento ideale dell’arte e dei valori umani. Norvegia, Spagna, Belgio, Inghilterra, Germania, Malta, Montenegro, Italia, sono solo alcune delle nazioni coinvolte. Gli autori, scelti dalle Accademie delle varie nazioni, risultano essere punte di diamante del panorama letterario internazionale e presentano un proprio percorso sia di stile che di poetica, attraverso cui si andrà a costruire una nuova corrente letteraria – drammaturgica – teatrale – cinematografica, che fonderà prospettive inclini a promuovere una letteratura globale attraverso una strategia orizzontale e polivocale. Il progetto durerà sino al 2019 e prevede la messa in scena teatrale e trasposizione cinematografica delle opere letterarie realizzate. Le stesse saranno tradotte in inglese e pubblicate in tutte le nazioni aderenti al progetto. A rappresentare il Belgio, per l’Accademia Forteresse di Anna Romano, la scrittrice sannita Maria Pia Selvaggio, docente dell’IIS Telesi@ e componente del collettivo.

La due giorni, che si terrà giovedì 19 e venerdì 20 maggio, è condotta in partenariato e con il coordinamento dell’istituto superiore di Telese Terme, guidato dall’attiva dirigente scolastica Domenica Di Sorbo, sempre attenta e sensibile alle proposte culturali, e vi parteciperanno studenti e docenti dell’Istituto cittadino nonché delle scuole aderenti all’iniziativa sul territorio campano.  Il parterre dei relatori: Gian Maria Cervo (Direttore artistico del Festival Quartieri dell’Arte di Viterbo e autore e capofila del progetto di cofinanziamento europeo “Eu Collective Plays!”); Dionisio Capuano (Direttore finanziario del progetto di cofinanziamento europeo “Eu Collective Plays!” e membro del secondo partner italiano, “La Gramigna” con sede a Perugia); Anna Romano (Direttrice della compagnia FORTeRESse, partner belga del progetto europeo); Françoise Berlanger, Stephane Oertli, Aboud Said e Maria Pia Selvaggio (l’èquipe belga degli autori del progetto polivocale).

Il programma della due giorni. Giovedì 19 maggio: ore 10:00 Conferenza Stampa presso l’Abbazia di San Salvatore Telesino; ore 15:00/19:00 – Biblioteca IIS Telesi@ Incontro e pomeriggio di formazione per i docenti in metodi di scrittura e polivocalità – Presentazione dei coordinatori e dei partecipanti a “Eu Collective Plays!” – Presentazione del progetto: aspetto artistico, finanziario, partenariati, obiettivi etc etc – Pausa – Esercizio di scrittura polivocale per il gruppo docenti.

Venerdì 20 maggio: ore 10:00/13:00 – Palazzo Congressi Terme Minieri – Conferenza aperta al territorio – Breve presentazione degli invitati partecipanti al progetto europeo “Eu Collective Plays!” – Inventare e realizzare un progetto europeo: incontro di lingue e culture in campo artistico; – La scelta della polivocalità: ragioni, desideri e metodi; – Domande degli allievi partecipanti; – Pausa pranzo ore 15:00 – 17:30 – Sala Goccioloni, Terme Minieri – Esercizio di scrittura polivocale con gli studenti dell’IIS Telesi@ e i rappresentanti di altri istituti della regione Campania.

Maria Grazia Porceddu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.