Monte Pugliano custode di bellezza

0

Legambiente Valle Telesina presenta, venerdì  29 aprile 2016, nell’ Incontro pubblico “Monte Pugliano Custode di Bellezza” ,i ritrovamenti,  sulla collina  di Monte Pugliano alle spalle delle Terme di Telese, di  un’intera cinta fortificata sannitica e dei resti di una chiesa di epoca medievale, ad opera dei volontari dell’associazione, e dell’archeologa  Giuseppina Renda, della Seconda Università di Napoli, che già aveva studiato il luogo.

L’incontro pubblico, con il patrocinio dei Comuni di Telese Terme, San Salvatore Telesino, e Castelvenere, avverrà a Telese Terme, nel Salone dei Goccioloni delle Terme di Telese, alle ore 16.00.

Il programma dell’evento prevede:  i saluti  del Commissario Prefettizio di Telese Terme Mario Muccio, del sindaco di San Salvatore Telesino Fabio Massimo Leucio Romano e del Sindaco di Castelvenere Alessandro di Santo. Intervengono: Grazia Fasano Presidente Legambiente Valle Telesina, Giuseppina Renda Archeologa Dipartimento di Lettere e Beni Culturali Seconda Università di Napoli, Carmine Guarino Docente di Botanica Sistematica ed Ambientale dell’Università del Sannio, Raffaella Bonaudo Funzionaria Archeologa  della Sovrintendenza Archeologia della Campania, e Vanessa Pallucchi Responsabile  Beni Culturali di Legambiente Nazionale.

A seguire la Tavola Rotonda  Un patrimonio unico di natura e cultura. Investire sulla qualità  del territorio, a cui  parteciperanno: Michele  Buonomo Presidente di Legambiente Campania, Costanzo Jannotti Pecci Presidente di Confindustria Campania, l’On. Mino Mortaruolo Vice Presidente  della Commissione Agricoltura Consiglio Regionale della Campania,  l’On. Antimo Cesaro Sottosegretario di Stato del Ministero Beni e Attività Culturali e Turismo, e Ferdinando Di Mezza Presidente di Campania delle Qualità Onlus.

Sabato  mattina 30 aprile 2016, alle ore 9.30 Viaggio di scoperta a Monte Pugliano, escursione  guidata. Il raduno è previsto  nella piazzola di accesso  a Monte Pugliano, dall’uscita Pugliano della Strada Statale Telesina.   L’obiettivo della manifestazione – afferma Grazia Fasano, presidente di Legambiente Valle Telesina –  è di promuovere la conoscenza del sito, individuando opportune forme di tutela e promuovendo azioni volte alla valorizzazione dello stesso, nel contesto della Valle Telesina già ricca di risorse culturali e naturali, tra cui le produzioni enogastronomiche di qualità.

Grazia Fasano

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.