Maria Pia Selvaggio al ‘Buonarroti’ per parlare di donne

0

 

Donne e differenze di genere. Ci sarà anche l’autrice sannita Maria Pia Selvaggio nel prestigioso parterre tutto femminile che vedrà la partecipazione straordinaria della scrittrice Dacia Maraini. Ci si confronterà sul tema ‘Storia e cronaca s’incrociano con la narrativa’. E’ questo infatti il titolo dell’incontro che si terrà martedì 15 marzo, a partire dalle ore 17.30, presso l’aula magna dell’Istituto Tecnico Statale ‘Michelangelo Buonarroti’ di Caserta. Si parlerà dell’ultimo romanzo della nota scrittrice di Fiesole ‘La bambina e il sognatore’ (edito da Rizzoli) e si presenterà il saggio storico realizzato dall’istituto casertano ‘Donne e Utopia’.

Un salotto culturale al quale Maria Pia Selvaggio porterà il suo contributo di apprezzata autrice che nei suoi libri affronta e racconta le mille sfaccettature dell’universo femminile. E del suo Sannio. La Selvaggio è ora impegnata in un progetto internazionale in cui rappresenterà il Belgio per la Compagnia “Forteresse”.

L’evento di martedì sarà introdotto dal dirigente scolastico del ‘Buonarroti’ Antonia Di Pippo, a cui seguirà la presentazione della docente dello stesso istituto Anna D’Ambra. Ad arricchire ulteriormente il tavolo dei relatori ci saranno Nadia Verdile (storica e giornalista) e Marilena Lucente (scrittrice e giornalista). Modera Vincenzo de Rosa, presidente dell’associazione Liberalibri. Le letture saranno a cura degli alunni del Buonarroti.

Maria Grazia Porceddu

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.