Net Volley: primo trionfo

Net Volley: primo trionfo

Week end da favola per i gladiatori sanniti della Net Volley che conquistano la Coppa Campania 2016.

Due grandi prestazioni, il sabato contro l’indomita Salerno per 3-0 e domenica in finale contro i padroni di casa della pallavolo Atripalda per 3-2, hanno consentito al roster del presidente Procaccini di fregiare la Valle Telesina del primo trofeo ufficiale.

La Final Four di Coppa é stata magistralmente preparata dai mister Colarusso e Rescignano, sia tatticamente che psicologicamente, col risultato di aver consegnato alla storia un trionfo che la provincia di Benevento attendeva ormai da troppo tempo.

La vittoria è stata impreziosita da due riconoscimenti individuali, quali il trofeo come miglior giocatore andato al “martello di Ariano” Francesco Spera, protagonista per tutto il week-end di schiacciate poderose e precise, e quello per il miglior palleggiatore a Antonio Palermo, che ha deliziato la folta platea con alzate di livello superiore.

Grande soddisfazione espressa da tutto lo staff della compagine sannita che vede coronati gli sforzi compiuti fino ad ora e che vede nella Coppa una conferma e un rinnovato impegno per i prossimi traguardi che aspettano la Net.

Un ringraziamento speciale va alla pallavolo Atripalda che si conferma quale grande padrone di casa con un’organizzazione attenta ed una cortesia fuori dal comune; ricordiamo che i padroni di casa sono legati da antica e attuale amicizia alla Net, di cui condividono progetti e atleti, per un modello che si conferma vincente e di grande prospettiva anche nazionale.

La Net riprende il cammino in campionato sabato 6 febbraio in casa a Solopaca contro la Mc Donalds Nola.

Vi aspettiamo per festeggiare il trionfo con un’altra grande prestazione.

Forza Net Volley! Forza Sannio!

Mariano Esposito



World Cancer Day

»
Articolo Successivo

Cerreto Sannita: porte aperte al Luigi Sodo

«
Articolo Precedente

Lascia un tuo commento

Devi accedere a ViviTelese per lasciare un tuo commento.

Se non sei registrato su ViviTelese.it clicca qui per registrarti.