Restauro di due importanti opere d’arte a Solopaca

0

Il progetto “recuperiamo la nostra memoria”, promosso dalla Pro Loco di Solopaca nel settembre2014, sta per ottenere i suoi primi risultati. L’iniziativa promuove il recupero ed il restauro di due importanti opere d’arte presenti nel transetto della Chiesa del SS. Corpo di Cristo di Solopaca. SI tratta di due dipinti di grandi dimensioni  – realizzati nella prima metà del Settecento dal pittore solopachese Decio Frascadore e raffiguranti rispettivamente la Crocifissione e San Michele Arcangelo – i quali versano da anni in uno stato di pericoloso degrado che rischia di comprometterne la leggibilità. L’intervento di restauro, che si rendeva ormai necessario, è stato possibile grazie alla Pro Loco di Solopaca guidata da Lucia Saudella, ma soprattutto grazie a tutte quelle persone che hanno sostenuto il progetto. Dopo un primo momento fatto di sopralluoghi con le varie ditte consigliate dalla Soprintendenza, martedì prossimo si passerà alla fase operativa che prevede lo smontaggio, previa velinatura, dei due teleri dalla collocazione originaria e successivamente il loro trasporto nel laboratorio di restauro della ditta scelta. Avrà così inizio una delicata operazione di recupero delle opere che prevederà necessariamente la sostituzione dei telai in legno, ormai deteriorati, ed il rinforzo del supporto tramite rintelaggio dello stesso.  Solo dopo queste importanti operazioni si potrà procedere al restauro vero e proprio. I tempi stimati per il lavoro vanno dagli 8 ai 10 mesi, trascorsi i quali le opere potranno tornare nel transetto della Chiesa del SS. Corpo di Cristo ad ornare i rispettivi altari.
La Pro Loco, per promuovere il progetto, ha escogitato un sistema originale: sono state infatti esposte delle riproduzioni dei dipinti dove questi appaiono divisi in tanti piccoli quadratini; ogni tessera di questo particolare mosaico corrisponde ad un donatore. Ognuno può quindi personalizzare una piccola parte del dipinto partecipando direttamente al restauro. Questo sistema, dove è stato adottato, ha permesso di restaurare diverse opere d’arte salvando così dalla scomparsa un’importante fetta del nostro patrimonio culturale.

Per informazioni sul progetto, Pro Loco Solopaca 0824977659, info@prolocosolopaca.it

Antonio Iadonisi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.