Handiamo: progetti finanziati

0

Nuovi fondi per gli spettacoli della cittadina termale. Handiamo, il progetto nato dagli obiettivi di una associazione Onlus che negli anni ha invitato le diverse Pubbliche Amministrazioni/Comuni ad adottare questo evento per proporre specifiche tematiche sociali.

La partnership unisce i comuni di Stella Cilento, Ascea, Acerno, Casalvelino, Avella, Sperone, Quadrelle, Cancello Arnone e per il Sannio Telese Terme e Cerreto Sannita. 
Realtà territoriali legate da un progetto di turismo accessibile che prevede lo sviluppo di azioni sinergiche e finalizzate al soddisfacimento di domanda turistica nazionale e internazionale, per le persone con disabilità e non. 
La finalità dell’evento è quella di promuovere forme di turismo accessibile che i comuni della partnership stanno sinergicamente e concretamente già realizzando. L’evento ha quindi come obiettivo primario la valorizzazione ed il riconoscimento delle potenzialità e delle specificità dei territori, permettendone la fruizione “anche” a persone con disabilità.
L’iniziativa che vedrà come protagonista la Città di Telese Terme assieme a Cerreto Sannita andrà in scena il 22 e il 23 agosto. Nelle due mattinate si svolgeranno  work shop tematici, il primo a Telese Terme sulla cultura delle differenti forme di turismo, valorizzando il turismo termale con visite guidate all’interno dei stabilimenti termali.   Il secondo sull’attività ludico sportiva, si terrà a Cerreto Sannita un territorio con una caratterizzazione verso discipline all’aperto, ideali per le nuove forme di turismo sportivo. In particolare lo sport vedrà una staffetta fatta insieme tra partecipanti normodotati e disabili, organizzata con la collaborazione del CIP Campania (Comitato Italiano Paralimpico) e Fidal.  Nelle serate saranno organizzati concerti e spettacoli rispettando il tradizionale format del progetto ‘TeleseèBellissima’. 

Soddisfazione da parte di Carmine Covelli, promotore del progetto in Valle Telesina. “Il riconoscimento del buon lavoro portato avanti in materia di manifestazioni e spettacoli nei 5 anni appena trascorsi – queste le sue parole -. Una legislatura che parte sotto un buon auspicio e che ci vedrà sempre attivi e impegnati nel dialogo con le istituzioni regionali e non solo nel reperire opportunità che permettano di valorizzare il nostro splendido territorio. Siamo, inoltre, fiduciosi che a breve potrà essere rivista anche la posizione del progetto ‘Viaggiando S’incontra’, ritenuto idoneo ai fini del finanziamento regionale ma fuori dall’attuale graduatoria come tanti altri progetti nella nostra provincia. Crediamo di aver ben operato e quindi siamo certi che alla nostra iniziativa potrà essere riconosciuto il suo valore. Quindi, TelesèBellissima quest’anno rientrerà nella progettualità più ampia di Handiamo nell’ottica di un rinnovamento e di un legame forte tra le due proposte. Appuntamento dunque al 22-23 agosto.”

Carmine Covelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.