Giornata Fai di Primavera alla scoperta della Torre e del giardino archeologico

0

Comunicato stampa n.14 del  19/03/2015- Oggetto: Giornata Fai di Primavera alla scoperta della Torre e del giardino archeologico –Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, la Torre medioevale di Telese Terme si lascia nuovamente scoprire dai visitatori. L’appuntamento è per domenica mattina con la possibilità di visite guidate con volontari ed esperti del Fai.

Riaperta al pubblico dopo i lavori di restauro lo scorso 21 dicembre, alla presenza di Vittorio Sgarbi ambasciatore culturale di Expo Milano 2015, la Torre Medioevale in questi primi mesi del 2015 è stata visitata da tanti che ne hanno avvertito il fascino e hanno deciso di ammirare dell’incantevole panorama che si gode raggiungendone la sommità.

“L’invito – afferma il sindaco di Telese Terme, Pasquale Carofano – è quello di cogliere la straordinaria opportunità che ci viene data dal Fondo Ambiente Italiano di scoprire luoghi inediti e tesori per troppo tempo nascosti. Vogliamo condividere l’amore che abbiamo verso la nostra terra e i tesori che custodisce con i tanti telesini, in particolar modo con i più giovani, e con i tanti visitatori che nella giornata di domenica ci onoreranno con la loro presenza. Già con il progetto promosso dalla Regione Campania ‘Viaggiando s’incontra’ abbiamo avuto l’opportunità di guardare con occhi diversi, meravigliati e incantati le realtà in cui viviamo affini per storia, cultura e tradizioni. Oggi, dunque, grazie all’impegno dei volontari della delegazione telesina del Fai, dedicheremo un ampio focus a questo angolo meraviglioso della nostra Città: la Torre Medioevale il GiAT Giardino Archeologico Telesino, in via Roma. Una giornata ideale per visitare con gli occhi e con il cuore siti che raccontano la storia del nostro territorio”.

Antonio Giaquinto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.