Natale a Solopaca: concorso di poesie

0

Quale momento migliore per scrivere una poesia se non con il Natale?

La Pro Loco invita tutti a comporre una poesia in italiano o in dialetto solopachese, sul tema del Santo Natale. Il concorso è aperto a tutti in particolare agli alunni della scuola primaria e delle scuole secondarie di I e II grado. L’obiettivo principale è quello di comporre delle poesie per riscoprire il territorio solopachese, coinvolgere bambini, ragazzi e adulti a esprimere attraverso la poesia le emozioni del Natale nella loro terra d’origine.

La poesia è una forma sintetica per esprimere i diversi stati d’animo, un mezzo di comunicazione adatto ai nostri tempi: veloce, rapido, diretto. Chi non ha mai scritto una poesia? per rabbia o per amore? Nel momento in cui senti il bisogno di esprimere certe sensazioni che non riesci a rivelare alle persone a te vicine, le scrivi, per liberarti l’animo e la mente. Come se quel foglio bianco diventasse l’unico spiraglio per la serenità interiore. Le parole fuoriescono di getto, si compongono e prendono forma dando sfogo al nostro Io dando corpo ai nostri timori, al nostro pudore, alla nostra voglia di essere. Attingi dalla conoscenza, dal ricordo, fai emergere quel senso di appartenenza per dar vita a una poesia che racchiuda in sé Solopaca e la magia del Natale.

Il bando di concorso è consultabile al sito internet www.prolocosolopaca.it; i componimenti verranno letti e premiati il giorno 14 dicembre 2014 presso la sala convegni del Palazzo Cutillo alle ore 17:00.

Lucia Saudella

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.