Rossa lava di fuoco. Storie d’amore all’ombra del Vesuvio e in Costiera

0

Mercoledì 19 novembre, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita la dott.ssa Annalisa Angelone. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si presenta il libro Rossa lava di fuoco. Storie d’amore all’ombra del Vesuvio e in Costiera, Tullio Pironti, 2012. Napoli, Capri, Ischia, la costiera amalfitana e quella sorrentina sono gli scenari di un’immaginaria terra dell’amore, mai così reale e carnale. La sirena Partenope, evocata da Cundari nella Prefazione al volume, costituisce “l’archetipo della donna d’amor napoletana”. Vi si comparano e immedesimano le protagoniste del libro: donne appassionate e coraggiose, come Angelina Jolie, Jackie Kennedy, la principessa Diana, Claretta Petacci, Vivien Leigh, Liz Taylor, Anna Magnani e Ingrid Bergman. Donne innamorate vivono i rispettivi destini con una magmatica e irresistibile forza di “seduzione”, intrecciando sviluppi narrativi inattesi e, a tratti, struggenti. L’Autrice sposta continuamente in avanti i confini delle proprie storie, mediante una sintesi mirabile di informazione giornalistica e alta letteratura. Le pagine sono tessute di sapienti note biografiche, descritte al pari delle più delicate consonanze rigeneratrici.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul sito della Fondazione (www.fondazioneromano.it) nella Sezione “Mercoledì culturali”.

 Annalisa Angelone, nata a Ponte (Bn), è laureata in Lingue e Letterature straniere moderne presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Giornalista Rai dal 1995, è conduttrice e inviata del TG 3 Campania. Si è distinta per l’impegno sui più avanzati fronti del dibattito culturale.

Antonella Calori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.