Incontro Fondazione Maugeri

0

La Segretaria Generale prov.le di Bn, Giannaserena Franze’, ha partecipato all’incontro odierno di trattativa sindacale tenutasi a Pavia, come sempre dall’inizio della vertenza, per tutelare e rappresentare al tavolo nazionale,  lo stipendio ed i diritti dei dipendenti della struttura telesina.

La situazione della Fondazione e’ certamente molto seria, finanziariamente e’ disastrata, ma dal momento che la responsabilita’ della stessa non e’ certamente dei lavoratori, la fp cgil come e’ noto, e’ dall’inizio irremovibile circa l’eventualita’ che a rimetterci siano solo i lavoratori.

Ad oggi tenendo la trattativa sindacale aperta, abbiamo ottenuto che la Fsm non procedesse al passaggio dal contratto nazionale pubblico a quello privato, che la FSM avrebbe potuto operare unilateralmente gia’ da settembre.

L’esito dell’incontro odierno, e’ frutto della proposta della fp cgil condivisa da cisl e uil. Abbiamo chiesto quale condizione per rimanere al tavolo della trattativa, il dimezzamento dei 18 milioni di tagli in tre anni voluti dalla FSM.

Cioe’ che, i milioni da attingere dal costo del lavoro siano 8,9 in tre anni, da recuperarsi su diversi istituti contrattuali da definire eventualmente nel prossimo incontro.

Recepiamo dunque con soddisfazione la disponibilita’ della FSM a trattare rispetto alla indisponibilita’ che avevamo registrato nell’incontro di una settimana fa. Il Dott. De Matheis si e’ riservato di sottoporre al management la proposta sindacale, il 26 p.v. Alle ore dieci, il sindacato valutera’ l’accoglibilita’ dell’accordo sempre nel rispetto del mandato ricevuto dai lavoratori che rappresenta.

Pavia li, 17.11.12

 Giannaserena Franze’

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.