Corso di logica al Luigi Sodo

0

Mercoledì 29 ottobre nell’Aula Magna del Liceo classico  “Luigi Sodo” di Cerreto Sannita  dalle ore 10:30 l’esperto di Logica prof. Francesco Auletta, già  docente di matematica e Fisica, autore di pubblicazioni sui “Numeri complessi”, collaboratore di diverse  riviste scientifiche,  terrà una conferenza  propedeutica  ai corsi che si svolgeranno nello stesso Liceo per la preparazione ai concorsi e  ai test per l’accesso alle Facoltà universitarie.

La lezione è rivolta  agli studenti ed è aperta ai genitori e al pubblico. Destinatari dei corsi sono gli studenti delle quarte e delle quinte classi sia dell’ Istituto che di altre scuole.

Le finalità del corso: Fornire  ai giovani strumenti indispensabili per controllare la rigorosità e la validità dei ragionamenti. Educare gli allievi alla comprensione verbale; alla correttezza dei ragionamenti formali; a identificare i problemi e individuarne le soluzioni, potenziare le competenze logiche nella risoluzione di problemi numerici, preparare gli allievi ad affrontare i test di accesso alle facoltà a numero chiuso di qualsiasi indirizzo. I contenuti: Elementi di logica formale: logica enunciativa, logica deduttiva, logica dei predicati, sillogismi. Comprensione verbale. Elementi di Logica matematica: sequenze alfa-numeriche e sequenze grafiche, ragionamento numerico, (proporzioni, percentuali, probabilità, combinazione di eventi, calcolo combinatorio, medie).

Il  prof. Auletta nel corso della conferenza metterà in evidenza  l’importanza della Logica,  spiegherà  i modi per affrontare un test e  chiarirà  cosa è richiesto in esso.

L’attività progettuale prevede lezioni frontali di teoria, lezioni partecipate e dibattiti. Saranno consegnati agli alunni materiali di approfondimento e tutto ciò che sia utile e inerente ai fini didattici e alla buona riuscita del percorso culturale. Inoltre, saranno somministrati i test per il monitoraggio delle competenze in ingresso, in itinere e per la valutazione finale dei partecipanti.

L’obiettivo principale è quello di sottolineare il ruolo della Logica, l’arte del ragionamento, la disciplina che Aristotele chiamò Ars analitica, e la sua importanza a livello sociale, sensibilizzando anche le famiglie, per fare in modo che le future scelte di studio dei giovani siano oculate  e orientate al successo.

Ada Gagliardi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.