Parte a Cerreto l’iniziativa del ‘Banco scuola’

0

Da martedì 2 Settembre è partito a Cerreto Sannita il banco scuola. Un’iniziativa pensata per venire incontro alle crescenti difficoltà delle famiglie e alle ristrettezze di budget delle scuole. Un’iniziativa concreta di solidarietà in cui la politica accantona l’abitudine della sterile polemica e della lamentazione, ma si rimbocca le maniche per dare un segnale di quanto ancora si potrebbe e si può fare impegnandosi insieme. L’idea è raccogliere, spiega il responsabile dell’iniziativa dott. Umberto Iacobelli, grazie alla generosità dei concittadini e attraverso la presenza di cesti all’interno di cartolerie e negozi, del materiale didattico per poi donarlo alla scuola primaria del paese. I punti di raccolta si trovano presso le due edicole di Cerreto Sannita, la tipografia Teta, la tipografia Di Lauro e  la Cartolibreria Rinascimento, che hanno gentilmente aderito all’iniziativa. L’iniziativa proseguirà fino al 13 Settembre, data in cui verrà raccolto quanto donato. Come diceva Sofocle: “l’opera umana più bella è di essere utile al prossimo”.

 Umberto Iacobelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.