Solopaca: presentazione di Oschi Loschi 3

0

Nell’ambito della serie di manifestazioni del “Sabato del Villaggio 2014”, la biblioteca comunale “Stefano Cusani” di Solopaca ospiterà la presentazione del volume “Oschi Loschi 3 – Storie per attaccar bottone”, edito da Never Mind. L’appuntamento è per sabato 26 luglio, alle ore 19.00, presso la sede della biblioteca, in via Procusi 67.

Evento organizzato con la collaborazione della Pro Loco e del Comune di Solopaca, la serata sarà condotta da Flavio Ignelzi (curatore del testo) e Maria Elena Napodano (editrice). A dare voce ai racconti saranno Pasqualina Malgieri e Claudio Pau, mentre i saluti saranno a cura del sindaco Antonio Santonastaso, dell’assessore alla cultura Teresa Ciarlo e del presidente della Pro Loco Solopaca Lucia Saudella.

La raccolta presenta diciotto testi di autori oschi, ossia provenienti da Sannio e Irpinia, nonché dal Molise, da parti della Lucania e dall’Abruzzo. Giunta al terzo volume, dopo “Oschi Loschi – Quattordici schegge di narrativa sannita contemporanea” e “Oschi Loschi 2 – Racconti solidi come castelli di carte”, questa raccolta è imperniata sul tema dell’ “attaccar bottone” in tutte le sue sfumature. Racchiude infatti stili diversi e contrastanti: grottesco, noir, narrazione lirica e onirica, sperimentazione, metropolitano, ironico.

I racconti di Oschi Loschi 3 sono: “Sabatino” di Valerio Vestoso; “Für Elise” di Giuseppe Guarino; “L’intervista definitiva” di Collettivo Càlamano; “Proplayi Contrast. La Regola” di Alessandro Paolo Lombardo; “Una macchia di bianco” di Marco Di Meola; “Ossa” di Massimo Varchione; “Carne di famiglia” di Ursula Iannone; “Stralci inediti di cronache celesti” di Ferdinando Silvestri; “Pippe” di Giovanni Vergineo; “Dr. Hynkfuss” di Alessandro Caporaso; “Del lupo e dell’uomo” di Emanuele Corbo; “Non c’è viola senza spine” di Alessio Paolucci; “Diario di cantina” di Giovanni Rossi; “Il secondo respiro” di Alfredo Martinelli; “In Provincia non succede mai niente” di Antonio Furno; “Scacco matto” di Marialaura Orlando; “Arturo Bandini Cucciniello” di Filippo Ciasullo; “Le Sette Ore” di Maria Pia Selvaggio.

 Giuseppe Guarino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.