Ricordando Don Nicola Vigliotti

0

Sono passati due anni e il ricordo di don Nicola Vigliotti  è vivo, tangibile, palpitante in tutti coloro che lo hanno conosciuto.

La  famiglia del “Luigi Sodo”, che ha avuto il privilegio di averlo come preside per oltre un quarantennio,  in questi due anni  ha proseguito nella strada da lui indicata. Ben otto allievi  hanno superato le selezioni per  la facoltà di Medicina, altri le preselezioni della prestigiosa “Bocconi”,  i maturati frequentano i corsi universitari con profitto. Negli ultimi due anni dieci allievi si sono diplomati col massimo dei voti e, di questi, due con lode. Insomma, il Liceo cerretese, a dispetto di allettamenti e sirene di varia natura è vivo! E da lassù il nostro amato Preside, padre e maestro di vita, guarda e sorride, convinto che i suoi insegnamenti stanno portando buon frutto.

Certi  che “non omnis moriar” ,siamo tutti  cristianamente convinti che il nostro amato Preside, oltre a continuare a vivere nella dimensione  dei cieli, lo farà anche  perché le sue idee, le testimonianze, gli insegnamenti  incisi a lettere di fuoco nelle menti e nei cuori di quanti lo hanno conosciuto ed apprezzato, continueranno a  camminare con le gambe di coloro che vorranno portare ancora in alto il suo nome e quello della “sua” scuola , il liceo “Luigi Sodo”

Ada Gagliardi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.