Vivitelese: cautela e precisione nei comunicati stampa

1

Essere cauti nella gestione di comunicati è sempre opportuno e auspicabile da parte di Associazioni e organizzatori di eventi. La premessa è doverosa perché è facile incappare in’incidenti di percorso’ coinvolgendo terze parti.

Ecco i fatti: Una nota Associazione di volontariato operante nella valle Telesina invia un comunicato (firmato, datato e con numeri telefonici) a vivitelese per promuovere una loro iniziativa.

Nel comunicato si indica una serie di personaggi che dovrebbero prendere parte a tale manifestazione.

Il giorno seguente nella nostra mail troviamo una richiesta di rettifica che recita cosi:

Gigio Rosa Promotions, esclusivista unico italiano degli show degli originali Teletubbies, SMENTISCE CATEGORICAMENTE la presenza dei Teletubbies il giorno 4 marzo 2014 presso il locale denominato “Work in Progress” sito in Amorosi (Bn), come da notizie diffuse a mezzo stampa e DIFFIDA l’organizzazione dell’evento (che includerebbe anche il personaggio ufficiale di PEPPA PIG, non riscontrato in alcun modo) a proseguire nell’organizzazione dello stesso, ed invita le parti coinvolte, organizzatori, gestori ed uffici stampa a SMENTIRE immediatamente la notizia attraverso gli stessi canali (stampa, web, social) …

Grazie e buon lavoro.

Gigio Rosa Promotions Events and communication

 Ha ragione chi vuole trasmettere notizie e informazioni … ma, per la nostra piazza virtuale, lo stesso spazio e visibilità deve avere chi richiede rettifiche.

Rimane il fatto che tale disinvoltura da parte di chi redige comunicati non favorisce di certo la chiarezza delle informazioni e crea difficoltà a chi opera sul web, al sito, a vivitelese che è nato senza scopo di lucro per promuovere notizie riguardanti la valle telesina.

Ecco perché per il futuro dovremo ‘fare le pulci’ anche ai comunicati stampa.

Vivitelese

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.