Dugenta : Natale Napoli vince la gara di corsa campestre

0

 Ben 300 atleti hanno animato la gara di corsa campestre valida per il Campionato Regionale Fidal per le diverse categorie e per le società. La competizione, giunta alla IX edizione, è stata organizzata dall’Atletica Dugenta nell’attraente scenario della tenuta di Torre Gaia a Dugenta, nel Sannio beneventano.  

   Come nella passata edizione il tempo è stato minaccioso ma, alla fine, le condizioni atmosferiche sono migliorate tanto lasciare lungo il percorso la giusta “quantità di fango”, idonea a dar vita allo svolgimento di una gara tanto impegnativa quanto divertente.
La competizione regina, il cross assoluto maschile sulla distanza di 10 Km, ha visto la vittoria di Natale Napoli (Enterprise Sport & Service) in 33’ 15”. Nella classifica di società, invece, ha prevalso la“Montemiletto team Runner” su “Isaura Valle dell’Irno” e “Enterprise Sport & Service”.
 Nel cross femminile sulla distanza di 6 Km si è imposta Fatima Moaauyah (Enterprise Sport & Service) in 23’ 30”; mentre, nella classifica di società la prima è risultata la “Hippos campi flegrei” seguita da “Agropoli running”.
La gara di cross femminile si è svolta insieme alla gara Junior maschile sempre sulla distanza di 6 Km, prova vinta da Raffaele Giovanelli (Enterprise Sprort & Service) in 20’ 04”. Tra le Juniores femminile km 4 successo di Martina De Marinis (Hippos Campi Flegrei) in 17’ 36” e, per le Allieve, di Erica Sorrentino (Agropoli Running) in 16’ 09”.
Per gli Allievi (Km 5) ha conquistato la prima piazza Giuseppe Moscarella (Isaura Valle dell’Irno) con il tempo di 16’ 45”; mentre, tra i Cadetti (Km 2,5) vittoria di Andrea Romani (Centro Ester) in 8’ 33” e, infine, per le Cadette (Km 2) successo di Alessia Chianese (Atletica Marano) in 7’ 09”.
Il titolo di società dei Cadetti è stato assegnato all’Hinna S.Antimo che con 137 punti precede sul podio il team Isaura (121) e l’Atletica Cercola che consegue 106 punti.
Nella categoria Cadette il titolo regionale lo conquista la società Atletica Marano con 143 punti. Al secondo posto tra le Cadette si è classificata l’Atletica Acropoli (137) ed al terzo posto il giovane team Enterprise Young con 115 punti.
Tanti anche gli atleti locali impegnati nella competizione. Tra gli assoluti ottime prestazioni di Angelo Grasso (12° in 35’ 42”), il neo acquisto dell’Atletica Dugenta Nicola Bortone (27° in 37’ 35”), Roberto Cusano (28° in 37’ 37”), Carlo Di Cerbo, Giuseppe Cusano, Alessandro Di Giovanni, Mennato Tedesco e Giuseppe Di Cerbo.
  E, ancora, tra gli Allievi: Riccardo D’Avico e Dembele Fousseni (11° in 18’ 06”), che ha condotto la gara per un buon tratto per poi cedere nella fase finale. Da segnalare anche la partecipazione di Cinzia Petti e Angela Rosiello, e l’ottima prestazione di Mamatou Kamissoko, che ha ottenuto la quarta posizione tra gli Juniores maschili.
In gara anche due giovani che fino allo scorso anno facevano parte dell’Atletica Dugenta: Luisa D’Avico (Polisportiva Astro 2000) e Antonio Iagrossi (Libertas Amatori)

Sandro Tacinelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.