Stare insieme per stare bene… oltre ogni violenza

0

Sabato 23 Novembre alle ore 17.00 presso  la Sala Goccioloni delle Terme si svolgerà la conferenza “Stare insieme per stare bene…..oltre ogni violenza”, aperta a cittadini, associazioni ed istituzioni del territorio. L’iniziativa, organizzata quest’anno in collaborazione con il Comune di Telese Terme e di Amorosi rientra nel vasto programma delle conferenze in Campania, per la  IV edizione della Settimana del Benessere Psicologico – Città amiche del benessere, promossa dall’Ordine degli Psicologi della Regione Campania in collaborazione con l’Anci (Associazione Comuni Italiani), con la finalità di avvicinare i cittadini e le istituzioni al mondo della psicologia, ad una psicologia capace di guardare all’individuo  ed al contesto nel quale lo stesso è inserito e con il quale si relaziona.

All’incontro prenderanno parte per i saluti : Pasquale Carofano -Sindaco del Comune di Telese Terme; Giuseppe Di  Cerbo – Sindaco di Amorosi e Raffaele Felaco -Presidente Ordine Psicologi della Campania.

Fra i relatori abbiamo l’onore di avere nel nostro Sannio  Caterina Arcidiacono Docente di Psicologia Sociale e  di Comunità presso l’Università Federico II di Napoli; Carmela Longo Psicologo- Dirigente U.O. Dipendenze Patologiche ASL Bn1 Telese Terme; Roberto Priore  Psicoanalista -Istituto Superiore di Psicoanalisi Parigi J.Lacan; Anna Tecce Psicologa -Psicoterapeuta- Presid. Associazione “Il girasole π” Onlus Giudice Onorario TS  Roma

Il benessere psicologico ed una buona qualità della vita non è solo una questione individuale ma collettiva; è qualcosa che ci riguarda e che richiede azioni integrate. L’incontro intende sollevare riflessioni sul valore relazionale e sociale, nella considerazione del fatto che una buona qualità delle relazioni equivale ad una buona qualità della vita. Quando si spezza qualcosa nelle relazioni può accadere qualcosa di terribile ed il dato allarmante della violenza di genere ci richiama alla responsabilità d’intervento. La psicologia può aiutarci a riconoscere e migliorare il nostro stile relazionale, orientandolo verso l’incontro e lo scambio, nel rispetto e cura reciproca, per prevenire e contrastare  la violenza nelle sue diverse forme.

Anna Tecce

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.