Nozze d’oro

0

Lorenzo Vigliotti e Maria Guarino oggi festeggiano le loro nozze d’oro.  Cinquant’anni di vita insieme  costituiscono un traguardo importante che già di per sé racconta l’amore, la comprensione e il rispetto reciproci su cui si deve fondare la costruzione di una famiglia. La storia di Maria e Lorenzo, però, è anche una storia di emigrazione.  Nel 1963, infatti,  giovani sposi, decidono di recarsi negli Stati Uniti in cerca di un futuro migliore. Si stabiliscono a Waterbury, in Connecticut, dove lui sarto, oggi in pensione,  e lei insegnante di italiano, ancora in attività,  cominciano la loro vita insieme, inserendosi perfettamente, con sacrificio e  grazie alle loro doti umane e professionali, nel contesto sociale. La loro unione viene benedetta dall’arrivo dei figli, cha hanno dato loro enormi soddisfazioni: Francesco, che lavora nel settore  informatico e che li renderà nonni a dicembre, e Sandra  che si è affermata nel difficile mondo finanziario e ricopre attualmente il prestigioso ruolo di Vice Presidente Senior della  U.S. Trust Bank of America Private Wealth Management.

A Maria e Lorenzo,  devo porgere più di un augurio:  auguri per questo importante anniversario, auguri per il prossimo importantissimo ruolo di nonni che li attende e che, sono sicuro, li renderà folli di gioia e, a Lorenzo, auguri  di buon onomastico. Sento però anche di doverli ringraziare   per aver deciso di festeggiare  le loro nozze d’oro a San Lorenzello,  a testimonianza del fatto che il legame con la terra natìa è indissolubile, e per aver portato  all’aldilà dell’oceano la laboriosità, la generosità e la serietà di questa nostra terra.

Con affetto e stima, Lucio Rubano.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.