Gestione rifiuti S.Salvatore: proposta della Consulta ambientale

0

In seguito ai vari incontri tenuti prima con il Sindaco ed i consiglieri comunali, poi fra i soli suoi membri, la Consulta Ambientale di S. Salvatore ha preparato ed approvato una proposta di collaborazione con l’amministrazione ed i dipendenti comunali per la rielaborazione del piano rifiuti sulla base dello studio realizzato già un anno fa da una società incaricata dalla precedente amministrazione.

Premessa la necessità di una presa di posizione precisa della nuova amministrazione rispetto agli impegni presi con la Città Telesina sulla gestione dei rifiuti in una delibera approvata sempre dalla precedente amministrazione, si è sintetizzato un percorso di collaborazione, insieme ad una serie di richieste, per un approccio ad una gestione ambientalmente ed economicamente sempre più vantaggiosa e premiante per i comportamenti ‘virtuosi’ individuali e collettivi.

Il percorso proposto prevede, in sostanza, una serie di misure di incentivi-disincentivi volti a perseguire, fin da subito, risultati nella direzione della riduzione dei rifiuti conferiti (dando priorità all’umido ed all’indifferenziato) e di una migliore qualità del conferito allo scopo di appropriarsi appieno, come cittadini, dei vantaggi (vd. rivendita diretta del materiale riciclabile) di una raccolta differenziata ben fatta grazie anche all’ introduzione dell’isola ecologica. Gli interventi proposti dovranno necessariamente essere accompagnati da iniziative di trasparenza (incontri amministratori-cittadini-esercenti), di esempio (azioni su mense scolastiche, parco del Grassano, feste di paese…) e di sensibilizzazione (dimostrazioni scolastiche) a vantaggio della consapevolezza e della compartecipazione dei cittadini.

Allo scopo di proseguire il rapporto di collaborazione in maniera efficace ed incisiva si è fatto inoltre richiesta all’amministrazione di accedere ai dati relativi alla raccolta degli anni precedenti, alle voci di spesa di maggiore incidenza e più odiose (vd. discariche abusive) nonché alle specifiche progettuali dell’isola ecologica.

Per i dettagli sulla proposta della Consulta trovate qui il link per scaricare la lettera protocollata (prot. n. 7196 in data 01/08/2013) indirizzata all’amministrazione.

Francesco Pascale per la Consulta Ambientale di S.Salvatore Telesino

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.