Comprensorio BN4: finanaziamenti per comcompletamento rete fognaria

0

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Europea il bando di gara,all’interno dei “Grandi Progetti” che prevede investimenti per la riqualificazione dei corpi idrici superficiali attraverso una corretta depurazione. La notizia, ripresa dai quotidiani locali,  riveste notevole importanza per il comprensorio BN4, che comprende i Comuni di Castelvenere, San Salvatore Telesino, Solopaca e Telese Terme, che ha ottenuto un  finanziamento di €. 11.400.000.

Gli interventi, in sintesi, riguarderanno la realizzazione di un impianto di depurazione unico, per il comprensorio territoriale, la realizzazione dei collettori fognari e il completamento della rete fognaria nei punti critici dei vari comuni. Per quanto riguarda il Comune di San Salvatore Telesino sarà possibile completare la rete fognaria in Via Pugliano; realizzare la rete fognaria in  Contrada Riconca, Via Amorosi, Via Cave e Via Telese Vetere, eliminando le criticità attualmente esistenti.

I componenti la precedente Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Izzo, esprimono la propria soddisfazione per il traguardo raggiunto grazie all’impegno costante del Sindaco e dell’Assessore La Fazia Leucio.

E’ una prima risposta a quanti hanno criticato la precedente amministrazione per mancanza di progettualità e di impegno per il territorio. Abbiamo dimostrato, qualora ve ne fosse bisogno, che non servono proclami pubblici  ma fatti e obiettivi concreti.

Un ringraziamento va alle Amministrazione dei Comuni di Castelvenere, Solopaca e Telese Terme per l’impegno congiunto profuso presso la Regione Campania per il finanziamento ottenuto. La realizzazione concreta della Città Telesina è già partita.

Pasquale Iatomasi  per il  Gruppo politico  Uniti per San Salvatore

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.