Biodigestore anaerobico

0

Comunicato stampa n.87 del 09/08/2013- Oggetto: Biodigestore anaerobico- Dopo una lunga e approfondita discussione che ha coinvolto l’intera maggioranza consiliare, il Sindaco di Telese terme, Pasquale Carofano, con una lettera inviata al Commissario Straordinario della Provincia di Benevento, Prof. Aniello Cimitile, ha comunicato la rinuncia da parte del Comune termale all’istallazione sul proprio territorio di un Biodigestore anaerobico modulare.

Come si ricorderà, la precedente dichiarazione di disponibilità all’istallazione dell’impianto contemplava la possibilità di utilizzare l’area adibita a isola ecologica situata in località San Biase. Dopo meticolosi approfondimenti, la maggioranza tutta ha dovuto constatare che per via di gravi omissioni da accertare e da ascrivere alle precedenti amministrazioni, il luogo prescelto non presentava le caratteristiche richieste.

Il Territorio di Telese, ad oggi, non contempla un sito idoneo a poter ospitare una struttura che, pur avendo dimensioni assai modeste, possa essere collocata in modo idoneo.

Resta , da parte del Sindaco e dell’intera maggioranza, la convinzione della bontà del progetto che si inquadra a pieno titolo nella cosiddetta  strategia “Rifiuti Zero”, strada che le Amministrazioni territoriali dovranno percorrere convintamente per poter garantire un futuro di sostenibilità ai territori di questa Provincia.

Antonio Giaquinto Uffico Stampa del Comune di Telese Terme

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.