La XX edizione di Vinalia

0

  Un sogno lungo vent’anni. E che continua, forte di un impegno costante e di tanta voglia di fare.   Vinalia, la rassegna enogastronomica promossa dal Circolo Viticoltori ed organizzata dal Comitato Vinalia, taglia il ventesimo traguardo e si propone, dal 4 al 10 agosto prossimi, a Guardia Sanframondi (Benevento), cittadella medievale che domina un lembo del Sannio fra i più singolari.

  L’appuntamento, molto atteso da enoappassionati e curiosi, punta sulla promozione delle eccellenze territoriali attraverso una ricca offerta di vini, formaggi, oli, salumi e gastronomia, presentati da intriganti momenti di convivialità che trovano spazio in un programma fitto di avvenimenti che riguardano anche convegni, mostre e, non ultima, tanta buona musica.
L’edizione 2013 avrà per tema: “Destinati alla qualità: di territori intelligenti, sostenibili ed inclusivi”, che legherà con un filo rosso tutti gli eventi in cartellone proprio nell’anno in cui la normativa sui vini a denominazione di origine compie cinquant’anni. I focus, quindi, saranno: il processo di potenziamento, sul nostro territorio, dei partenariati per l’innovazione e la presentazione delle azioni in cui sono coinvolti (PIF VITIS) i processi produttivi sostenibili, la viticoltura di precisione, biologica e biodinamica e la tutela e valorizzazione dei paesaggi. 
  “Quando nacque Vinalia – afferma Titina Pigna, Coordinatore del Comitato Vinalia -, al Circolo Viticoltori avevano un sogno. Non solo dar vita ad una rassegna che focalizzasse l’attenzione sui vitigni principe del Sannio beneventano: la Falanghina e l’Aglianico, ma di creare anche un contesto capace di accogliere la conferenza di uno scrittore, le riflessioni di un viticoltore, le divagazioni di ricercatori, amministratori, artisti di strada, sommelier, casalinghe, le composizioni di musicisti impegnati e non, i commenti sagaci degli enoappassionati e lo stupore dei semplici curiosi”.
“Insomma dar vita ad un contesto di cui innamorarsi – aggiunge – e in cui voler essere accolti ogni anno. Al sogno seguirono i fatti e tra fatiche inenarrabili, contrasti tenaci e il desiderio di creare una manifestazione tanto nuova quanto singolare. Così è nata Vinalia: da un insieme di persone che hanno condiviso un sogno. Centinaia sono i volontari, infatti, che lavorano, tantissimi gli sponsor che supportano l’evento, forte e sentita la partecipazione delle istituzioni.  Esiste ormai una comunità sempre in crescita: “gli amici di Vinalia”, che sceglie di incontrarsi, ogni anno dal 4 al 10 agosto, a Guardia Sanframondi, cuore del misterioso e delizioso Sannio che con i suoi oltre 11mila ettari di vigneti rappresenta la punta di diamante della viticoltura campana e meridionale”.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito internet  www.vinalia.info o il profilo Facebook – Vinalia. 

Sandro Tacinelli, associato ARGA Campania

ufficio stampa: Vinalia 2013

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.