Aldo Maturo e i fotogrammi di memoria

1

Aldo Maturo ha voluto donare a Telese Terme, suo luogo di origine, una nostalgica raccolta di suoi frammenti di vita, raccontati nel tempo sulle pagine di vivitelese. E’ una sorta di galleria della memoria, aperta a quanti hanno vissuto un’altra Telese, per offrire ai vecchi e nuovi concittadini motivi di conoscenza e, forse, di una qualche riflessione.

La presentazione è stata affidata al Prof. Antonio Conte, amico di Aldo dall’infanzia, che ha visitato per primo le “stanze della memoria” inquadrandone le storie vissute in una interessante Prefazione di cui si riporta un brevissimo stralcio:

“… Aldo Maturo, testimone di eventi ormai capitoli di storia, nella sua mai dismessa identità  telesina ci richiama alla mente, con i suoi fotogrammi di memoria, il legame profondo con le stagioni attraversate nelle strade e nelle tradizioni dei luoghi dove ha trascorso i suoi anni giovanili. L’autore ricostruisce segmenti di vita vissuta, momenti di un divenire personale e collettivo, frammenti territoriali intersecantisi con la storia del paese, guidandoci lungo un percorso esistenziale, incisivo e coinvolgente, segnato da emozioni e da riflessioni non estemporanee.”

 

Vivitelese

am

1 commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.